Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Nervi tesi nel match tra le under 17 di Ronciglione united e Pianoscarano - Oltre all'atleta della squadra di casa, sanzionato anche uno degli ospiti per aver sferrato un pugno

Calcio in faccia all’avversario a terra, giovane calciatore squalificato sei giornate

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Il campo sportivo di Ronciglione

Sport – Calcio – Il campo sportivo di Ronciglione

Ronciglione – (s.s.) – Nervi ultra tesi nel match tra Ronciglione united e Pianoscarano.

Le due squadre del campionato provinciale under 17 si sono affrontate sabato scorso e l’incontro è terminato 3-0.

Più del risultato spicca una zuffa che si sarebbe verificata durante il match, valido per la 12esima giornata del girone unico di Viterbo.

Ad avere la peggio un giocatore degli ospiti, colpito con un calcio in faccia mentre si trovava a terra da un avversario che a seguito dell’accaduto è stato squalificato per sei giornate.

“Il calciatore del Ronciglione united – si legge nel comunicato del giudice sportivo Simone Rotellini – colpiva con un forte pugno in volto un avversario provocandogli forte dolore e continuava la sua azione violenta con un calcio in volto l’avversario a terra e con altri nei confronti dello stesso. Tentava di colpire un altro avversario e alla notifica del cartellino non ottemperava prontamente alla decisione del direttore digara, essendo così necessario l’intervento del dirigente accompagnatore”.

Sempre a seguito della stessa partita è stato sanzionato anche un giocatore del Pianoscarano ma per tre giornate. “Quest’ultimo – conclude la nota della Lnd – colpiva un calciatore avversario con un pugno in volto e tentava di colpirlo nuovamente con dei calci senza tuttavia riuscirci”.


Condividi la notizia:
17 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR