--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Il presidente di Confagricoltura Viterbo - Rieti Remo Parenti sull'adesione al manifesto di Assisi

“Gli agricoltori viterbesi stanno scontando gli effetti di un clima modificato in peggio”

Condividi la notizia:

Remo Parenti

Remo Parenti

Viterbo – Confagricoltura ha aderito al manifesto di Assisi “per un’economia a misura d’uomo contro la crisi climatica”.

Il documento mette in luce l’esigenza di affrontare questa emergenza con il contributo delle migliori energie tecnologiche, istituzionali, politiche, sociali e culturali.

Il presidente Massimiliano Giansanti ha firmato il manifesto nel quale sono contenuti alcuni principi che hanno ispirato da tempo Confagricoltura nella sua azione a favore di un nuovo modo di fare agricoltura, attento al pianeta ma anche ai territori, alla qualità, alla sostenibilità e alla crescita.

“Noi agricoltori viterbesi – dichiara il presidente di Confagricoltura Viterbo-Rieti Remo Parenti – stiamo già scontando gli effetti di un clima modificato in peggio e che ha causato alluvioni e siccità e aumento della presenza del caldo umido, con effetti deleteri sulle colture e sui nostri redditi. Ma sono soprattutto gli scenari in prospettiva che ci preoccupano. Le nostre aziende sono quindi pronte a fare in pieno la loro parte affinché si possano consegnare condizioni di vita e di lavoro migliori alle prossime generazioni, e sono anche pronte a collaborare con la politica e le istituzioni che devono, obbligatoriamente, anche a livello locale, guidare questa lotta che tutti noi riguarda”.


Condividi la notizia:
23 gennaio, 2020

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR