--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - Il tecnico del Monterosi critica aspramente l'episodio che ha portato la Flaminia sul 2-2 durante il derby di domenica

D’Antoni: “Non si può dare un rigore così”

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - David D'Antoni

Sport – Calcio – Monterosi – David D’Antoni

Monterosi – (s.s.) – L’ultimo derby della Tuscia è destinato a far discutere.

Dopo il pareggio tra Monterosi e Flaminia le polemiche non si fermano. L’episodio “incriminato” è il calcio di rigore che ha portato al 2-2 definitivo degli ospiti, realizzato da Barone tra le proteste della squadra di casa.

E’ una cosa che non ho mai visto – sentenzia David D’Antoni –. Non si può dare un rigore così a un giocatore che due minuti prima ha anche fatto un fallo di reazione su Piroli. L’arbitro fa un errore grave ma lo accettiamo, anche se i rigori a nostro sfavore sono tanti e di solari ne ho visti un gran pochi“.

A mettere la firma sull’incontro del Martoni anche Costantini con una doppietta (il secondo gol dagli undici metri) nella prima frazione e Staffa a inizio ripresa, nel momento forse peggiore di tutta la gara biancorossa.

Nel primo tempo abbiamo giocato solo noi – conclude l’allenatore –. Abbiamo segnato due gol ma ne potevamo fare almeno altri due. Nel secondo tempo siamo entrati poco concentrati e un po’ sotto ritmo. Nonostante gli episodi sfavorevoli la squadra si è rimessa in campo ha continuato a giocare con quattro o cinque occasioni create. E’ fuori da ogni dubbio che avremmo meritato di vincere“.

Col contemporaneo successo del Grosseto sul Ponsacco il vantaggio della capolista si è assottigliato ulteriormente con la classifica che recita Monterosi 43 e Grosseto 42. A 13 partite dal termine della regular season parlare di volata finale è ancora troppo presto e per il momento saranno fondamentali i prossimi impegni: si parte domenica prossima, con la trasferta dei viterbesi a Pomezia e il big match casalingo dei toscani con l’Albalonga.


Condividi la notizia:
28 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR