--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - Indagini dei carabinieri – Alla fine di ottobre svaligiato anche il supermercato Todis

Dopo la Coop, furto all’istituto “Dalla Chiesa”

di Michele Mari
Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Montefiascone - La Coop in cui è stato messo a segno il furto

Montefiascone – La Coop in cui è stato messo a segno il furto

 

Montefiscone - Istituto Dalla Chiesa

Montefiascone – Istituto Dalla Chiesa

Montefiascone – In venti giorni svaligiati il supermercato Coop e l’istituto “Dalla Chiesa” a Montefiascone.

Nella notte tra domenica e lunedì ladri in azione all’istituto superiore Carlo Alberto Dalla Chiesa di via Aldo Moro.

Rubati in tutto, dai primi accertamenti, cinque computer portatili utilizzati dai professori.

I malviventi, probabilmente duo o più persone, sarebbero entrati rompendo una finestra del piano terra della scuola.

La scoperta del furto è stata fatta lunedì mattina alla ripresa delle lezioni dal personale scolastico.

Immediatamente sono stati allertati i carabinieri.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Montefiascone per gli accertamenti e avviare le dovute indagini. Il bottino si aggirerebbe a diverse migliaia di euro.

Quest’ultimo episodio è avvenuto a distanza di venti giorni esatti dal furto di Capodanno al supermercato Coop di via Cardinal Salotti a Montefiascone.

Infatti nella notte tra il 31 e il 1 gennaio 2020, durante i festeggiamenti per il nuovo anno, alcuni malviventi entrarono nel supermercato Coop sfondando un muro esterno nella parte posteriore della struttura.

In quell’occasione i ladri utilizzarono un’esplosione, tramite la saturazione dell’acetilene, per far saltare la cassaforte.

Il bottino fu di circa ottomila euro.

Immediato fu l’intervento dei carabinieri, avvertiti da alcuni residenti dopo aver sentito un forte boato durante i botti di Capodanno. Ma i malviventi riuscirono a darsi alla fuga e a far perdere le loro tracce. Precedentemente un altro furto ha fatto notizia a Montefiascone.

Era il 28 ottobre quando venne preso di mira il supermercato Todis di via Cevoli nella frazione Fiordini.

I ladri, durante la notte disattivarono l’allarme del negozio, e poi sfondarono un muro entrando nell’attività. Qui venne aperta la cassaforte e vennero portati via oltre dieci mila euro.

Su tutti e tre gli episodi indagano i carabinieri della compagnia di Montefiascone lasciando aperta qualsiasi pista e ipotesi.

Probabilmente, vista la tipologia e le tecniche utilizzate, i vari furti non sarebbero collegati e quindi potrebbero essere in azione a Montefiascone più bande criminali.

Michele Mari


Articoli: Rubati cinque pc all’istituto “Dalla Chiesa” – Furto con  scasso al supermercato, bottino da oltre 10mila euro – Furto con esplosione alla Coop, indagini a 360 gradi – Furto con esplosione alla Coop


Condividi la notizia:
21 gennaio, 2020

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR