Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bilanci 2019 - Sport – Volley – Serie B - Il presidente dell'Orte Aldo Madonna fa i conti prima della ripartenza del campionato: “Ci mancano giocatori importanti e i soldi per comprarne altri”

“La squadra è decimata, per salvarsi bisognerà fare l’impossibile”

di Alessandro Castellani
Condividi la notizia:

Sport - Volley club Orte - Aldo Madonna

Sport – Volley club Orte – Aldo Madonna

Orte – “In quasi 30 anni di storia della società, non ricordo un’annata in cui si sono accumulati così tanti infortuni tutti insieme”. Lo dice il presidente del Volley club Orte, Aldo Madonna, che guarda alla seconda parte di stagione con grande preoccupazione. “Con la squadra così decimata, per salvarsi bisognerà fare l’impossibile”.

Quanti sono gli indisponibili attualmente?
“Abbiamo fuori Renzetti, Moscatiello, Saraceni, Crocoli e Madonna. Tutti infortuni lunghi: quello che rientrerà per primo dovrebbe essere Moscatiello, che starà fuori almeno fino alla fine di gennaio. La situazione si è fatta drammatica, per fare le sedute di allenamento abbiamo bisogno di prelevare giocatori dalla squadra di Prima divisione”.

Non è possibile pescare dal mercato?
“Bisognerebbe andare a prendere almeno due giocatori importanti, di categoria, capaci di garantire da subito un certo rendimento. Ma per fare questo serve un investimento che la società non è in grado di sostenere”.

Quindi come vi muoverete?
“Cercheremo di fare il massimo col gruppo che è rimasto a disposizione. Volevamo inserire gradualmente i giovani, per non rischiare di bruciarli, ma a questo punto diventano indispensabili. È un gran peccato che si sia fatto male Crocoli, perché stava crescendo molto e il mister aveva deciso di dargli più spazio nelle prossime partite. Contro l’Isola Sacra è tornato titolare Marziali e ha fatto una buona prova: un bel segnale, dopo la fatica che aveva fatto a inizio stagione”.

A questo punto l’obiettivo diventa esclusivamente la salvezza?
“In realtà lo è sempre stato, anche quando eravamo terzi in classifica. Ora abbiamo due partite terribili, con Sarroch e Lazio, e poi il turno di riposo. Non è da escludere che chiuderemo il girone d’andata a 15 punti, quelli che abbiamo adesso. E nel ritorno non vedo partite facili all’orizzonte”.

Quanti punti vi servono ancora?
“Come minimo altri 10, se non di più. Farli sarà un’impresa, perché il campionato è molto equilibrato e la classifica lo dimostra. Anche il Sassari, che è ultimo con 0 punti, non è affatto una brutta squadra”.

Prima del derby con la Scarabeo eravate terzi in classifica. Adesso c’è addirittura il rischio di retrocedere?
“Per come si sono messe le cose, bisognerà fare l’impossibile per salvarsi. La scure della malasorte si è abbattuta su di noi, non ci era mai successo di avere così tanti giocatori fuori tutti insieme. È stata una botta anche a livello psicologico. Le squadre si fanno coi soldi e col gruppo: se i soldi sono pochi e il gruppo si demoralizza, la strada diventa ripida… Per questo sarà importante dare il massimo sempre, sia per i ragazzi che avranno la chance di giocare un campionato importante che per i veterani, che saranno chiamati all’ennesima grande sfida. Dove arriveremo, metteremo il punto”.

Alessandro Castellani


Serie B girone F – Classifica dopo 10 giornate

Pos. SquadraPt.
1Scarabeo Civita Castellana  24
2Cus Cagliari19
3Lazio17
4Sarroch17
5Fenice17
6Amin 21k Roma 716
7Orte15
8Isola Sacra Fiumicino14
9Us Garibaldi La Maddalena13
10Anguillara11
11Bcc Colli Albani Genzano11
12Armundia Virtus San Gaetano6
13Silvio Pellico 3P Sassari0

Condividi la notizia:
2 gennaio, 2020

Bilanci 2019 ... Gli articoli

  1. "Speriamo che la legge sulla rigenerazione trovi attuazione"
  2. In prima linea contro l'abolizione della prescrizione e parte civile contro la mafia...
  3. "Se continua così, questo territorio non va da nessuna parte..."
  4. "Export in crescita, la Tuscia fa anche meglio della media nazionale"
  5. "In due anni fondi dedicati per le politiche sociali aumentati di 15 milioni di euro"
  6. "L'avvocato ha un ruolo sociale, non è solo una questione di competenze professionali"
  7. "Un'utopia produrre senza gli agrofarmaci, bisogna ridurli"
  8. "Caporalato in crescita nella Tuscia, viene sfruttato chi si trova in condizioni di difficoltà"
  9. "Tiene l’export, bene tessile e agroalimentare, benissimo il turismo"
  10. "I nostri vini conquistano il mercato nazionale e l'olio è ancor più che extravergine"
  11. "Ormai arriviamo in stazione e ci chiediamo 'Chissà oggi cosa succederà?'"
  12. "La ex caserma dei vigili del fuoco per l'ampliamento dell'università"
  13. "Una parte di gioventù viterbese non sta crescendo nel migliore dei modi..."
  14. "Sogno che la Tuscia abbia un ruolo trainante per l’economia della Regione"
  15. "Mi piace mettere in risalto che oltre la metà degli avvocati viterbesi sono donne"
  16. Volley Life capolista, ma Antonucci frena: "La promozione è un surplus"
  17. "Aumenta l'export e le nostre imprese bio sono prime nel Lazio"
  18. "Dobbiamo educare alla genuinità: la mela perfetta non sempre è la migliore..."
  19. "Il lavoro di FdI in comune è costante, continuo, senza sosta e pancia a terra"
  20. Tusciaweb, un 2019 straordinario con 60 milioni di pagine lette
  21. "Viterbesi omertosi? Diciamo che sono riservati..."
  22. "Mi ricandido solo se portiamo a termine il programma"
  23. Romano: "Viterbese in serie B? Obiettivo concreto per il futuro"
  24. Boom di "Anche tu redattore", nel 2019 oltre mille segnalazioni pubblicate
  25. Quattro omicidi nel 2019 nella Tuscia
  26. "Con Paperonly vogliamo salvare dalla distruzione e poi valorizzare libri, cartoline e documenti"
  27. "I conti della Regione sono in ordine e vanno in continuo miglioramento"
  28. "Questa è la maggioranza delle parentele, delle tasse e di chi vuole un posto in comune"
  29. "Pronti per nuove battaglie e per tutelare i diritti di chi, col suo lavoro, assicura un futuro al paese"
  30. "Un 2019 pieno di scossoni, ma il food è in grande espansione"
  31. Un anno di Touring Club...
  32. Active network, secondo miglior attacco e zona playoff a un passo
  33. "L'amministrazione è ferma e impantanata, Viterbo deve decollare"
  34. "Sarà l'anno delle strade, dell'appalto dei rifiuti e delle assunzioni"
  35. La Vbc Polistampa ricarica le pile con tanta voglia di riscatto
  36. "Un 2019 da sogno con 16 vittorie e 3 titoli italiani"
  37. Union Viterbo rullo compressore, sette vittorie su sette e primo posto solitario
  38. E' una Viterbese "da ripresa", dieci gol e 11 punti dopo il 75'
  39. Per l'Ortoetruria un Natale da capolista, Matthew Pebole miglior marcatore
  40. Baschirotto il più presente, Tounkara il più falloso
  41. Viterbese, il giocatore dell'anno è Zhivko Atanasov
  42. "È stato un anno intenso e ricco di successi"
  43. "Il lavoro è la vittima più illustre dell’ultimo decennio"

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR