Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Mosca - I due leader della guerra civile sono in Russia per negoziare un accordo

Libia, Sarraj e Haftar al Cremlino per il cessate il fuoco

Condividi la notizia:

Khalifa Haftar

Khalifa Haftar

Mosca – Fayez al-Sarraj, capo del governo libico di unità nazionale, e Khalifa Haftar, leader del governo pirenaico di Tobruk, sono attesi oggi a Mosca per firmare un accordo sul cessate in fuoco in Libia.

Secondo Al Arabiya, l’accordo prevedrebbe stop all’invio di truppe turche in Libia, cessate il fuoco sotto la supervisione della Russia e delle Nazioni Unite e ritiro delle reciproche milizie nelle caserme. 

Mentre la Russia e la Turchia operano per l’incontro tra i due capi libici, l’Unione europea chiede che la tregua sia “duratura”.

Haftar e Sarraj incontreranno in forma separata i funzionari russi e i delegati turchi. Ai colloqui dovrebbero essere presenti anche rappresentanti degli Emirati Arabi Uniti e dell’Egitto. Nel frattempo la Germania ha annunciato che nei prossimi giorni si terrà una conferenza sulla Libia a Berlino.

 


Condividi la notizia:
13 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR