Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Antonella Polini della Background Model Management presenta Valentina Beraldo che ha vinto il World Top Model

“Non ha solo la bellezza, ma anche il carattere…”

di Daniele Camilli

Condividi la notizia:

Viterbo – “Non ha solo la bellezza, ma anche il carattere”. Antonella Polini della Background Model Management descrive Valentina Beraldo che ha vinto il World Top Model.

L’altro indotto. A Viterbo. Quello della moda. Agenzie, formazione, concorsi e poi contratti. Sul mercato delle majors. Difficili da scalfire. Un indotto altro. Rispetto alle fabbriche e alle campagne. Alla rendita fondiaria e immobiliare. All’edilizia e ai lavori per la Trasversale. Altro, persino, al turismo. 

Un mondo che ieri sera s’è presentato. Al Tredici Gradi, piazza del Gesù, città dei papi. Per festeggiare il risultato ottenuto da un’agenzia, la Background Model Management, viterbese, che è riuscita a piazzare al primo posto una delle sue ragazze. Vincitrice del World Top Model, concorso internazionale di bellezza inventato trent’anni fa da Fiore Tondi, un imprenditore della moda. La ragazza, 16 anni, si chiama Valentina Beraldo, ed è anch’essa di Viterbo.


Viterbo - Antonella Polini, Valentina Beraldo e Raffaele Squillace

Viterbo – Antonella Polini, Valentina Beraldo e Raffaele Squillace


“Non ha solo la bellezza, ma anche il carattere. Valentina – racconta Antonella Polini, art director della Background Model Management – l’ho trovata in fila a un supermercato a Viterbo. Aveva i requisiti perfetti per il mondo della moda. Ho fermato la mamma. Dopo qualche mese sono venute e iniziato un percorso di formazione. Non aveva solo la bellezza, ma anche il carattere. E questo c’ha portato prima alla vittoria italiana e poi a quella mondiale. Che è stato il grande successo. Perché adesso arriveranno i contratti. Noi restiamo sempre agenzia madre. I talent scout. Per dargli una prospettiva”.


Viterbo - La festa della Background Model Management

Viterbo – La festa della Background Model Management


World Top Model, organizzato da Fiore Tondi, è un concorso di modelle che quest’anno festeggia il trentesimo anno di attività. E’ finalizzato alla selezione di una top model a livello mondiale. Partecipano infatti ragazze da tutto il mondo. Da una cinquantina di paesi. Chi vince porta a casa contratti per 200 mila euro con alcune agenzie di moda. “Una cifra indicativa – precisa Raffaele Squillace, scouting e agente della Background – su quello che potrebbe essere il budget di guadagno della modella nel suo corso. Dall’ora che i contratti con le aziende vengono firmati e quantificati”.


Viterbo - Fiore Tondi

Viterbo – Fiore Tondi


Il circuito di World Top Model passa attraverso tappe locali. Tra cui Viterbo. Fino alle selezioni nazionali. E poi alla finale internazionale. L’ultima a Montecarlo. Vincitrice 2019, Valentina Beraldo. Incoronata a dicembre.

“Ho sempre pensato di creare un evento a livello internazionale dedicato al mondo della bellezza – commenta Fiore Tondi -. Adesso parliamo di un evento con più di 50 nazioni presenti. L’obiettivo è differenziarci dagli altri. Dando delle vere opportunità di lavoro. Promuoviamo la bellezza delle ragazze e al tempo stesso andiamo a sensibilizzare il fashion industry per le possibilità di lavoro”. 

World Top Model è il punto di arrivo di un percorso lungo. Prima c’è l’agenzia sul territorio. La ragazza arriva per conto suo oppure, come Valentina, scoperta al supermercato. L’agenzia organizza corsi per ragazze che vogliono diventare modelle, curando bellezza e portamento. Le ragazze vengono poi fatte partecipare ai concorsi. Contemporaneamente al percorso viene sviluppata anche la parte dedicata all’immagine delle ragazze, di chi va avanti. Su mass media e social. L’obiettivo è procurare, infine, i contratti che contano. Restando casa madre.


Viterbo - Valentina Beraldo

Viterbo – Valentina Beraldo


“Le opportunità lavorative sono tante – prosegue Squillace -. A Milano Valentina ha incontrato diverse aziende, grossi brand. Tutti del palinsesto internazionale del fashion system. Da Prada a Gucci, Dolce e Gabbana. Valentina si sta avvicinando sempre di più a quel trampolino dove molti brand riescono a vederla e valutarla e poi naturalmente a inserirla nel loro inglobamento settoriale a livello di brand e di maison. Ci aspettiamo che tutti i casting vadano a buon fine e che Valentina decolli e cavalchi le passerelle internazionali”.


Viterbo - La festa della Background Model Management

 

Viterbo – La festa della Background Model Management


Un settore, quello della moda in Italia, che alla fine del 2019 ha ripreso timidamente a crescere (+0,3%) dopo un anno particolarmente difficile e praticamente a crescita zero. Questo secondo i Fashion economic trends diffusi da Camera moda. Va invece decisamente meglio sul fronte export, dove il settore moda italiano ha messo a segno un +7,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un 2019 chiuso tuttavia in sostanziale stabilità. Oltre 65 miliardi di ricavi. Circa 90 se si considera anche la sua versione allargata, vale a dire occhiali, gioielli e cosmetici.


Viterbo - Valentina Beraldo

Viterbo – Valentina Beraldo


“Noi formiamo la ragazza a tutto tondo – ha sottolineato Polini – sia a livello professionale che a livello caratteriale. Noi facciamo formazione e siamo agenzia. Le ragazze le cresciamo e le portiamo avanti. Le modelle sono un po’ come le ballerine professioniste. Hanno le loro regole, una disciplina di vita. Chi fa questo mestiere seriamente, la sera va a letto presto. Anche perché sono richiesti dei requisiti fisici e le modelle devono fare una vita sana. Questo è quello che gli insegniamo. Per affrontare il mondo della moda”.

Daniele Camilli


Condividi la notizia:
29 gennaio, 2020

Reportage 4 ... Gli articoli

  1. "Chemical city, la conservazione dei materiali era compromessa già nel 1963..."
  2. "Chemical city, trovato ordigno bellico nell'area militare del lago di Vico"
  3. "Vogliamo sapere la verità sulla Chemical city del lago di Vico"
  4. Chemical city, centinaia di documenti militari bruciati e altri buttati in giro per tutta l'area
  5. Calci, sputi e sgabellate, la vita del poliziotto nel carcere di Mammagialla...
  6. "Gli orari della ferrovia Roma nord stanno distruggendo l'istituto agrario"
  7. Il comune si schiera contro il consumo di suolo e il fotovoltaico a terra
  8. Discarica di Cinelli, adesso c'è pure un lago d'acqua con auto e roulotte abbandonate
  9. Chemical city, tubature da cui esce liquido nero e carotaggi lasciati sul terreno
  10. “Un tavolo contro il caporalato e lo sfruttamento dei braccianti”
  11. "Di Veroli Letizia e Di Veroli Anna non hanno espresso lamentele, soltanto aspirano alla libertà... "
  12. "Lo sterminio degli omosessuali è sempre stato un olocausto di serie B"
  13. "Una splendida pagina di dignità culturale..."
  14. "Sotto piazza San Lorenzo ci sono cunicoli, sepolture e... una cripta"
  15. "Se mia figlia sposasse uno come lui io sarei il padre più felice della terra"
  16. Farnese pneumatici, il tribunale ha respinto la richiesta di concordato... si va verso il fallimento?
  17. Il Lazio è la regione con il più alto quantitativo di rifiuti radioattivi a livello nazionale
  18. "La scuola italiana è ancora una scuola di classe"
  19. "Natale, quest'anno la gente è meno della metà..."
  20. "La religione è una forza per costruire la pace"
  21. "Cotral, Cotral... vaffanculo!"
  22. Degrado, una piccola discarica e plastica andata a fuoco... lo stato di salute dell'ex Ospedale grande degli infermi
  23. Don Franco, il prete che ha fatto il "miracolo" in Senegal...
  24. Un po' romana, un po' maremmana... e pure un po' toscana
  25. "Serve un ripensamento del sistema di trasporto per garantire agli universitari di poter studiare"
  26. A Pianoscarano la casa presepe delle mille e una notte...
  27. "Trasporti pubblici gratuiti per accompagnare i braccianti al lavoro"
  28. "Gli artigiani sono il Quarto stato della Tuscia..."
  29. "I sacrifici sono stati tanti, ringrazio i miei genitori con tutto il cuore..."
  30. "Un sistema di trasporti efficace è condizione indispensabile per garantire il diritto allo studio"
  31. Bonus facciate, l'occasione giusta per rilanciare e dare un nuovo volto al centro storico
  32. "Villanova, una chiesa della gente e per la gente..."
  33. "Per migliorare i trasporti serve un'agenzia unica per la mobilità"
  34. La rivoluzione del 5G, sperimentazione e protagonisti
  35. "Abbiamo fatto rinascere via dei Magazzini... con olio di gomito e candeggina"
  36. Concorso per la polizia locale, ecco come sono andate le cose...
  37. "Trasporti nella Tuscia, a rischio il diritto allo studio e al lavoro..."
  38. Arriva la carta dei suoli del Lazio: "Fondamentale per conoscere il territorio"
  39. Discariche, voragini e prostituzione sulla Tuscanese
  40. Espropri per il fotovoltaico, coinvolti più di cinquanta proprietari di terreni
  41. "Foro Cassio, il proprietario del terreno deve rimettere in sicurezza la strada"
  42. Pareti che crollano, strade che fanno schifo e un sito archeologico abbandonato... benevenuti a Foro Cassio
  43. "Mille chilometri sulla Francigena... con una gamba e due stampelle"
  44. Venti quintali di lana e Radio radicale per cacciare i lupi la notte...
  45. Al giardino di Ponte dell'Elce... la prima sex symbol della Tuscia
  46. La Regione Lazio si schiera contro l'impianto geotermico di Castel Giorgio
  47. "Le forze dell'ordine sono come pit bull drogati mandati in strada a combattere..."
  48. Lago di Bolsena, la rivolta delle lenzuola contro il geotermico
  49. "Ho vissuto più di dieci vite da Berlusconi..."
  50. "In Cile stiamo facendo una rivoluzione..."
  51. "Tuscia, in agricoltura si muore anche per non spendere cento euro..."
  52. "Ce l'abbiamo fatta, lunedì riaprirà strada Acquabianca"
  53. "Teresa ha insegnato a tutti il senso profondo del vivere"
  54. "La gente è costretta a fare altre strade e gli incassi sono crollati"
  55. "Ho passato con Paco un pezzo di vita bellissimo..."
  56. "Abbiamo visto il ragazzo a terra in fin di vita, ci siamo fermati e abbiamo fatto di tutto per salvarlo..."

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR