--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Padova - Era contaminata da peste suina ed era diretta verso i ristoranti etnici della zona - L'intervento della guardia di finanza

Padova, sequestrate 10 tonnellate di carne cinese infetta

Condividi la notizia:

Salumi

Salumi

Padova – Maxi sequestro della guardia di finanza di Padova, che ha scovato 10 tonnellate di carne suina infetta nascosta nel doppio fondo di un camion.

La merce proveniva dalla Cina ed è stata considerata potenzialmente contaminata da peste suina africana. Per questo i sanitari dell’Ulss 6 Euganea hanno deciso di bruciare direttamente la carne, senza nemmeno analizzarla.

L’azienda padovana a cui era destinato il carico di carne rifornisce molti ristoranti cinesi della zona.

La pandemia di peste suina ormai da un anno ha investito l’Asia e ha portato all’uccisione di 5 milioni di maiali.

 


Condividi la notizia:
22 gennaio, 2020

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR