--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il consigliere comunale Valter Rinaldo Merli (Lega) precisa sulla sua richiesta presentata durante l'ultima seduta a palazzo dei Priori

“Parcheggio riservato al Sacrario, l’idea è estesa a tutti i lavoratori del centro storico”

Condividi la notizia:

Valter Rinaldo Merli

Valter Rinaldo Merli

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Ieri in consiglio comunale una mia interrogazione scritta al sindaco e l’assessore Contardo è stata travisata.

La mia interrogazione era su una convenzione tra comune di Viterbo e Francigena, per utilizzazione del parcheggio del Sacrario per i dipendenti del comune di Viterbo durante l’orario di lavoro.

Io ieri ho parlato a nome dei dipendenti comunali, facendomi portavoce delle loro richieste, ma è naturale che l’idea era estesa a tutti quei lavoratori sia del pubblico che del privato, che gravitano all’interno delle mura cittadine e, perché no, anche ai residenti.

Alla mia interrogazione ha risposto l’assessore Contardo, dicendo a tutto il consiglio comunale che è in atto una convenzione fra comune di Viterbo e Francigena, per l’uso del parcheggio del Sacrario con un abbonamento ancora da concordare.

L’assessore ha anche parlato di cifre, che attuando la suddetta convenzione ci sarà un introito nelle casse della Francigena di 80mila euro mensili in più.

Questa proposta senz’altro con il lavoro dell’assessore Contardo si concretizzerà in breve tempo.

Valter Rinaldo Merli
Consigliere comunale Lega Viterbo


Articoli: “Al Sacrario un parcheggio dedicato solo ai dipendenti comunali”


Condividi la notizia:
22 gennaio, 2020

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR