Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Venezia - Aggressione razzista ai danni di una 19enne di origini cinesi, Valentina Wang, che ha raccontato la vicenda su Facebook

“Prova a pronunciare la R tanto non riesci”, poi le sputano addosso

Condividi la notizia:

La foto con gli sputi postata su Facebook da Valentina Wang

La foto con gli sputi postata su Facebook da Valentina Wang

Valentina Wang

Valentina Wang

Venezia – “Prova a pronunciare la R tanto non riesci”, poi le sputano addosso.

Aggressione razzista ai danni di una 19enne di origini cinesi, Valentina Wang, alla stazione di Venezia.

La ragazza stava aspettando il treno quando due adolescenti di circa 16 anni l’avrebbero apostrofata dicendo: “Prova a pronunciare la R, tanto non riesci, incapace”.

Lei ha provato ad ignorarli, poi però loro avrebbero continuato ad insultarla anche durante il viaggio e lei ha risposto a tono. Alla fermata di Padova sono scesi, non prima di averle sputato addosso e, una volta a terra, le hanno indirizzato il dito medio fuori dal finestrino.

La ragazza, che l’anno scorso ha ottenuto la cittadinanza italiana, ha diffuso quanto accaduto sul suo profilo Facebook. Sulla questione è intervenuto il direttore regionale di Trenitalia Veneto Tiziano Baggio: “Faremo subito degli accertamenti, voglio incontrarla per darle la nostra solidarietà”.

 

Condividi la notizia:
19 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR