--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Davos - L'attivista svedese Greta Thunberg alla 50esima edizione del Forum economico mondiale

“Tutti parlano di clima ma nulla è cambiato”

Condividi la notizia:

Davos - Greta Thunberg

Davos – Greta Thunberg

Davos – “Tutti parlano di clima ma nulla è cambiato”. Così l’attivista svedese Greta Thunberg alla 50esima edizione del Forum economico mondiale.

Ha preso il via la 50esima edizione del Forum economico mondiale. A partecipare alla prima giornata anche Greta Thunberg, l’attivista svedese che si batte contro i cambiamenti climatici.

Il gruppo di discussione del Forum a cui partecipa Greta Thunberg è iniziato con un cortometraggio sulle proteste mondiali per il clima in tutto il mondo.

“Sono successe molte cose che nessuno avrebbe potuto prevedere, e questo ha dato il via a un movimento – ha detto l’attivista svedese – Non sono solo io, ma tanti giovani ovunque che hanno creato un’ alleanza. Le persone sono più consapevoli ora. Grazie alla spinta dei giovani sembra che il clima e l’ambiente ora siano un argomento caldo. Allo stesso tempo, però, non è stato realizzato nulla. Le emissioni globali continuano ad aumentare. Dobbiamo iniziare ad ascoltare la scienza e trattare questa crisi con l’importanza che merita”.

Greta ha poi chiesto di poter leggere una sua dichiarazione, in cui ha citato il rapporto Ipcc, il gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico, a partire dal 2018. L’attivista ha spiegato che “sono rimasti pochi anni per agire e che c’è una probabilità del 67% di mantenere la temperatura globale al di sotto dell’1,5%”.

Poi l’attacco ai media. “Ho ripetuto questi numeri in quasi tutti i discorsi degli ultimi 18 mesi. – ha aggiunto Greta –. Voi non ne volete sapere niente di questi dati, ma io continuerò a ripeterli finché non li ascolterete.”


Condividi la notizia:
21 gennaio, 2020

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR