Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Operazione dei carabinieri con il supporto della guardia di finanza

Vino contraffatto nel Pavese, cinque arresti

Condividi la notizia:

Un bicchiere di vino

Un bicchiere di vino

Pavia – Vino contraffatto nel Pavese, cinque arresti. 

Un’operazione dei carabinieri ha portato in carcere cinque persone per aver contraffatto il vino e averlo venduto per Doc e Igt ma in realtà di qualità inferiore. 

I militari, insieme alla Guardia di Finanza, hanno effettuato perquisizioni in Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia-Romagna e Trentino Alto Adige.

A coordinare le indagini la procura di Pavia.

Secondo l’accusa, i cinque arrestati sarebbero titolati di aziende vinicole e di cantine sociali che in concorso tra loro avrebbero contraffatto le indicazioni geografiche o di denominazione del vino.


Condividi la notizia:
22 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR