Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Si tratta di una turista cinese che ha avuto un malore mentre viaggiava su un pullman

Virus cinese, un caso sospetto a Pistoia

Condividi la notizia:

Virus cinese

Virus cinese

Pistoia – Caso sospetto di virus cinese a Pistoia. Si tratta di una turista cinese di 53 anni, originaria della provincia dell’Hubei.

La donna si è sentita male ieri, mentre si trovava a bordo di un pullman diretto a Lucca insieme a una ventina di connazionali. L’autista del mezzo si è fermato in un’area di servizio e ha chiamato i soccorsi.

Secondo quanto riferisce una nota dell’Asl Toscana, la 53enne era svenuta e accusava altri sintomi tipici dell’influenza, con una leggera febbre. Il personale del 118 l’ha trasportata subito all’ospedale San Jacopo di Pistoia, dove si trova tutt’ora ricoverata per accertamenti.

Gli altri viaggiatori del pullman hanno ripreso il loro viaggio verso Lucca, ma anche loro saranno sottoposti a controlli.

 


Condividi la notizia:
28 gennaio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR