--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Marina Velca - Il Codacons invia un esposto alla Corte dei conti

“Auto sfrecciano vicino a ciclisti e pedoni e l’autovelox resta vuota…”

Condividi la notizia:

Un autovelox - Immagine di repertorio

Un’autovelox – Immagine di repertorio

Marina Velca – Riceviamo e pubblichiamo – Nuovi rilevamenti degli ispettori del Codacons hanno registrato sabato e domenica scorsi nella strada provinciale di Marina Velca decine di auto e camion a velocità elevata – a fronte del limite di 50 km orari – che sfrecciavano pericolosamente tra plotoni di ignari ciclisti e joggers intenti a godersi il primo sole primaverile. 

Intanto la piazzola creata sulla strada per collocare un’autovelox con impiego di denaro pubblico della provincia resta desolatamente vuota.  

Né la polizia municipale né quella provinciale, e nemmeno la polizia stradale la usano per salvaguardare il rispetto della legge e le vite umane, tanto che il Codacons ha inviato ieri un esposto alla Corte dei conti. 

Codacons


Condividi la notizia:
18 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR