--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - È uno dei 56 connazionali rientrati da Wuhan - L'assessore regionale D'Amato: "Sul paziente ulteriori controlli"

Coronavirus, italiano ricoverato alla Spallanzani per accertamenti

Condividi la notizia:

Virus cinese - I medici in ospedale

Virus cinese – I medici in ospedale

Roma – Coronavirus, italiano ricoverato alla Spallanzani di Roma per accertamenti.

Un italiano, tra i 56 connazionali rientrati da Wuhan, è stato ricoverato all’ospedale Spallanzani per accertamenti.

Era precedentemente ricoverato in osservazione nella città militare della Cecchignola a Roma.

“È appena giunto all’istituto Spallanzani di Roma – spiega l’assessore alla sanità e l’integrazione sociosanitaria della regione Lazio, Alessio D’Amato – per effettuare ulteriori accertamenti uno dei nostri connazionali che attualmente si trovano alla Cecchignola in isolamento. L’Ares 118 ha portato a termine il trasporto in biocontenimento con la centrale operativa di Roma”.

In serata la direzione sanitaria dello Spallanzani fa sapere: “Il soggetto appartenente al gruppo dei connazionali rimpatriati dall’unità di crisi del ministero degli Esteri e ospitata nella struttura dedicata della Cecchignola è arrivato in questo istituto alle 14 circa con sospetta positività al nuovo Coronavirus. Il paziente in buone condizioni generali presentava un modesto rialzo termico. Gli accertamenti sono ancora in corso”.


Condividi la notizia:
6 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR