--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Atletica leggera - La manifestazione si è svolta il 2 febbraio al campo scuola di Viterbo

Corsa campestre, riscontri positivi per l’Alto Lazio di Civita Castellana

Condividi la notizia:

Sport - Atletica leggera - I ragazzi dell'Alto Lazio di Civita Castellana

Sport – Atletica leggera – I ragazzi dell’Alto Lazio di Civita Castellana

Viterbo – Ben organizzata dalla Fidal di Viterbo, il 2 febbraio si è svolta al campo scuola di Viterbo la consueta manifestazione di apertura Fidal di corsa campestre, rivolta alle società della nostra provincia e ad altre società fuori provincia.

Di fatto era la seconda visto che precedentemente i1 31 gennaio si è svolta la manifestazione di cross dei giochi studenteschi, con grande partecipazione delle scuole di tutta la provincia ed ottimamente organizzata dalla Fidal.

Tornando al 2 febbraio, ottimi sono stati i risultati del gruppo giovanile dell’Alto Lazio Asd di Civita Castellana con significativi piazzamenti.


I piazzamenti dell’Alto Lazio Asd di Civita Castellana

categorie maschili: 300 metri Esordienti/C terzo Alessio Zucchetto, 11esimo Matteo Chirivì; 500 metri Esordienti/B terzo Jacopo Natili, quinto Mattia Zucchetto Mattia, sesto Paolo Mariani, 11esimo Andrea Rapiti Andrea; 800 metri Esordienti/A decimo Diego Nasetti; 2000 metri Cadetti/i terzo Anwar Zerdoug, quarto Gabriele Manoni

categorie Femminili: 300 metri Esordienti/C terza Yasmine Sabiri, quinta Gioia Panichelli, settima Reem Zerdoug; 500 metri Esordienti/B 34esima Mia Berluti, Ragazze settima Giulia Berardi


Condividi la notizia:
4 febbraio, 2020

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR