--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Lo ha comunicato la Federazione italiana giuoco calcio alla Fifa

“La Serie A è disponibile a utilizzare la Var a chiamata”

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Un arbitro - Foto d'archivio

Sport – Calcio – Un arbitro – Foto d’archivio

Roma – “La Serie A è disponibile a utilizzare la Var a chiamata”. La decisione è stata comunicata dalla Federazione italiana giuoco calcio alla Fifa.

La Serie A si è resa quindi disponibile a sperimentare la Var a chiamata da parte dei club durante i vari match. 

“L’Italia – spiega la nota della Federazione – è stata uno dei primi Paesi al mondo a sperimentare la tecnologia nel calcio. La Figc si è fatta interprete delle richieste pervenute nelle ultime settimane da numerose società di Serie A e ha anticipato informalmente alla Fifa la propria disponibilità a sperimentare l’utilizzo del challenge, nei tempi e nei modi che l’Ifab eventualmente stabilirà”.

La Var a chiamata potrebbe essere utilizzata proprio nei casi di moviola più controversi.

“Il presidente Gabriele Gravina – conclude la nota – ha inoltre condiviso con il designatore della Can A Nicola Rizzoli l’esigenza, già trasferita ai direttori di gara, di intensificare il ricorso all’on field review nei casi controversi che rientrano nell’ambito del protocollo internazionale”. 


Condividi la notizia:
13 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR