--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - A dieci gare dal traguardo i biancorossi devono recuperare il terreno perso nello scontro diretto - Domani il match con l'Aquila Montevarchi, mentre la Flaminia ospita oggi il San Donato Tavarnelle

Monterosi, parte la rincorsa al Grosseto

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - Antonio Esposito

Sport – Calcio – Monterosi – Antonio Esposito

Sport - Calcio - Il derby tra Monterosi e Flaminia

Sport – Calcio – Il derby tra Monterosi e Flaminia

Monterosi – Dieci partite al traguardo con trenta punti a disposizione. E il primo posto lontano una lunghezza.

Per il Monterosi parte la rincorsa al Grosseto, salito al primo posto dopo il big match di domenica e impegnato domani sul campo della Sangiovannese.

Contemporaneamente la squadra di David D’Antoni se la vedrà con l’Aquila Montevarchi al Martoni in un match in cui sarà vietato perdere o pareggiare. A questo punto della stagione, infatti, la classifica può allungarsi in maniera definitiva dopo ogni turno e per i biancorossi sarà fondamentale perdere il minor numero di punti possibili per mantenere vivo il sogno di vittoria finale.

Quello di domenica per i viterbesi è stato il terzo ko stagionale mentre l’Aquila Montevarchi, sesta e appena fuori dalla zona playoff, ne ha persi sei e arriva nella Tuscia dopo quattro pareggi di fila preceduti dalla sconfitta interna col Bastia. Il trend è negativo e il Monterosi intende sfruttarlo, per poi buttare un occhio sul Fedini di San Giovanni Valdarno.

Oggi, invece, al Madami di Civita Castellana, la Flaminia ospita il San Donato Tavarnelle che per i rossoblù è pericolosamente diventato un avversario in ottica playout. Dopo una serie di risultati negativi (tre pareggi e tre sconfitte nelle ultime sei uscite) la squadra di Francesco Punzi è tornata ad avvicinarsi alla zona gialla della classifica e ha bisogno di una vittoria per scacciare via i fantasmi in maniera definitiva. L’incontro è stato anticipato alle 14,30 di oggi per via del Carnevale civitonico e sarà arbitrato da Mauro Stabile di Padova con il supporto di Giuseppe Fanara di Cosenza e Damiano Caldarola di Asti.

A Monterosi, invece, dirigerà le operazioni Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone coadiuvato da Jacopo CioffrediManuel Anelli di Padova.


Condividi la notizia:
22 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR