--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - Notizie in questo senso erano uscite sui media nazionali

Morte di Aurora, nessun esame tossicologico disposto dalla procura

Condividi la notizia:

Aurora Grazini

Aurora Grazini

Montefiascone – Morte di Aurora Grazini, la procura di Viterbo non ha disposto ad oggi alcun esame tossicologico sulla salma della 16enne trovata senza vita ieri in casa a Montefiascone.

Il procuratore capo Paolo Auriemma e la pm Eliana Dolce, a differenza di quanto riportato da organi di stampa nazionale, non hanno ordinato alcun esame tossicologico. Non ancora, almeno. Non è escluso infatti che i magistrati possano chiedere al medico legale i test per capire se la ragazza avesse assunto sostanze prima del decesso nelle prossime ore. Ovvero, contestualmente all’affidamento dell’incarico per l’autopsia, in programma per martedì. Ma al momento l’esame tossicologico non è ancora stato disposto.

Aurora è stata trovata morta dalla madre nel suo letto intorno alle 8 di ieri. La tragedia in una villetta di via Fiordini. 

La procura ha aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo: al momento, gli investigatori non escludono nessuna pista. I carabinieri hanno ascoltato familiari e amici per ricostruire le ultime ore di vita della giovane. I magistrati hanno disposto l’autopsia per capire se la 16enne sia morta per cause naturali, se fosse affetta da qualche patologia o malformazione congenita mai diagnosticata, o se poteva essere salvata. Per questo è stato acquisito tutto il materiale sanitario e sono stati raccolti i dati relativi al suo stato di salute.

Da una decina di giorni la giovane era in una sorta di stato d’ansia, un malessere forse legato alla fine di una relazione sentimentale. Piangeva, non dormiva, non mangiava e accusava perdita di peso. Era rientrata a scuola martedì, dopo un periodo con l’influenza. Ma i suoi genitori continuavano a essere molto preoccupati, al punto da portarla al pronto soccorso. Venerdì l’arrivo all’ospedale di Belcolle con la madre. Visitata e poi dimessa, intorno alle 16. Nessun sospetto sulla tragedia che sarebbe avvenuta poche ore più tardi.


Articoli: La famiglia: “Lotteremo con tutte le nostre forze per Aurora…” – Il parroco: “Ho potuto solo piangere con i genitori della piccola Aurora…” – La scuola: “Il tuo sorriso e la tua allegria, la tua bellezza e la tua simpatia illumineranno la nostra strada”  – Il sindaco Massimo Paolini: “Appena mi hanno avvisato mi si è gelato il sangue”  –  Procura e carabinieri: “La giovane morta per arresto cardiorespiratorio” – La Asl: “La ragazza non aveva nessun problema fisico”  –  Sedicenne morta in casa, si indaga per omicidio colposo  – L’assessore regionale alla Sanità: “Ragazza morta, verifiche in corso sulle procedure cliniche”  –  Sedicenne morta in casa


Condividi la notizia:
16 febbraio, 2020

16enne morta in casa ... Gli articoli

  1. "Dal pronto soccorso nessuno deve uscire senza conoscere le sue condizioni reali di salute"
  2. Morte di Aurora, il ministero valuta possibili responsabilità di Belcolle
  3. "Angelini è un medico disponibile, gentile ed esperto"
  4. "Vogliamo giustizia, non vendetta"
  5. "No ai processi sommari, che espongono i medici all'attacco mediatico..."
  6. "Ce lo siamo giurati, non ti scorderemo mai"
  7. Sedicenne morta, documenti e testimonianze hanno portato all'avviso di garanzia per il primario Angelini
  8. Sedicenne morta, indagato il primario del pronto soccorso Daniele Angelini
  9. Sedicenne morta, avviso di garanzia a un medico di Belcolle
  10. Sedicenne morta in casa, in corso l’autopsia
  11. “Ma quale crisi di pianto? Aurora non respirava...”
  12. "Quando è arrivata al pronto soccorso Aurora aveva dolori al petto e problemi respiratori"
  13. "Strano che in ospedale non si siano accorti che Aurora stava male..."
  14. "Hanno mandato via Aurora senza una tac, una radiografia, un esame del sangue”
  15. "Mi hanno ammazzato Aurora. Le hanno dato delle gocce e l'hanno rimandata via"
  16. "Aurora amava la storia e la letteratura..."
  17. "Non si può mandare a casa una ragazza di 16 anni e poi la notte muore"
  18. "Lotteremo con tutte le nostre forze per Aurora..."
  19. "Ho potuto solo piangere con i genitori della piccola Aurora..."
  20. "Appena mi hanno avvisato mi si è gelato il sangue"
  21. "Il tuo sorriso e la tua allegria, la tua bellezza e la tua simpatia illumineranno la nostra strada"
  22. "La giovane morta per arresto cardiorespiratorio"
  23. La Asl: "La ragazza non aveva nessun problema fisico"
  24. Diciassettenne morta in casa, si indaga per omicidio colposo
  25. "Ragazza morta, verifiche in corso sugli accertamenti clinici"
  26. Diciassettenne morta in casa

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR