--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Al via il bando della Fondazione Carivit - C'è tempo fino al 13 marzo per presentare domanda

Restauri, 15mila euro per enti ecclesiastici e comuni

Condividi la notizia:

Fondazione Carivit

Fondazione Carivit

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – La Fondazione Carivit ha emesso un bando di concorso con scadenza 13 marzo riservato ai comuni e agli enti ecclesiastici della provincia di Viterbo.

Lo stanziamento previsto è di 15mila euro per iniziative di restauro e valorizzazione di beni culturali “minori”, tutelati e di proprietà pubblica, costituiti da dipinti, affreschi, disegni, incisioni e sculture collocati all’interno di edifici fruibili e per i quali è garantita l’esposizione al pubblico

L’importo massimo assegnabile per ogni singolo intervento è fissato in 5mila euro e ciascun richiedente potrà presentare domanda di contributo per l’ intervento su un solo bene.
 
Per garantire i più alti standard tecnico-scientifici per l’esecuzione degli interventi, è prevista la collaborazione del Dibaf dell’Università degli Studi della Tuscia che mette a disposizione a tal riguardo le proprie strutture  scientifiche e didattico/formative.
 
La modulistica per la presentazione delle domande e ulteriori informazioni relative al bando sono disponibili presso la Segreteria della Fondazione oppure direttamente scaricabili dal sito internet  della Fondazione Carivit, nella sezione Bandi.
 
I comuni e gli enti ecclesiastici della provincia di Viterbo interessati possono presentare le domande di contributo entro il  13 marzo.

Fondazione Carivit


Condividi la notizia:
10 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR