--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Napoli - Lascia l'Accademia di Belle Arti - Dal telefonino di studentessa e docente si attendono riscontri alle accuse della giovane

Studentessa l’accusa di molestie, prof si dimette

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Napoli – “Mandami le foto di nudo, o ti boccio”. Così una studentessa dell’Accademia di Belle Arti di Napoli ha raccontato d’essere stata molestata da un suo insegnante.

Su Fanpage è stato pubblicato il video in cui la ragazza racconta di minacce subite, messaggi e una violenza sessuale che sarebbe avvenuta in casa del docente.

L’uomo, come riporta il Fatto Quotidiano, ha rassegnato le dimissioni per fare chiarezza quanto prima e proprio per questo avrebbe depositato di sua iniziativa i tabulati delle conversazioni telefoniche con la ragazza. È proprio dai telefoni della giovane e del prof che gli inquirenti si attendono riscontri.

La ragazza finora non si era esposta, ma con gli avvocati dell’uomo che hanno smentito ogni ipotesi di abuso, ha scelto di raccontare la sua versione con il video pubblicato da Fanpage. Dai contatti via social, la richiesta d’immagini esplicite altrimenti non avrebbe passato gli esami. 

Dopo la denuncia della ragazza ai carabinieri sono partite le indagini. 


Condividi la notizia:
20 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR