--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Saray - 4 bambini e 3 adulti sono morti nel crollo di alcune case nella provincia di Van - Si scava sotto le macerie

Terremoto al confine tra Iran e Turchia, scossa di magnitudo 5,7

Condividi la notizia:

Un sismografo

Un sismografo

Saray – Terremoto al confine tra Iran e Turchia, scossa di magnitudo 5,7.

Forte scossa di terremoto nel nord-ovest dell’Iran, al confine con la Turchia. Il sisma registrato è di magnitudo 5,7. 

Secondo l’Istituto geofisico Usa (Usgs) l’epicentro del sisma è stato localizzato a 25 km a sudest della città turca di Saray, a una profondità di 6,4 chilometri.

Al momento ci sarebbero 7 vittime in Turchia. La conferma dei dati arriva dal ministro degli Interni, Suleyman Soylu, che ha specificato che tra le persone decedute ci sono 4 bambini e 3 adulti, tutti morti nel crollo di alcune case nella provincia di Van, nell’est del paese e non lontano dal confine con l’Iran.

Soylu ha poi aggiunto che si continua a scavare perché sotto le macerie ci potrebbero essere altre persone. 


Condividi la notizia:
23 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR