--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lecce - Affetto da un male incurabile, per anni lo avevano accudito

Troppo forte il dolore per la perdita del figlio, genitori muoiono pochi giorni dopo

Condividi la notizia:

Mano nella mano

Mano nella mano

Lecce – Troppo forte il dolore per la scomparsa del loro figlio, i genitori muoiono pochi giorni dopo. Appena dodici dal funerale di Angelo, che aveva 50 anni e che da tempo combatteva contro un male incurabile, il padre è deceduto nel suo letto e 48 ore anche la madre se ne è andata.

Marito e moglie per tanti anni sono rimasti accanto al loro figlio, sostenendolo nella sua battaglia, fino all’ultimo, un dramma che ha sconvolto un intero paese, Nardò, in provincia di Lecce. 

I funerali di Angelo sono stati celebrati il 29 gennaio e 12 giorni dopo, il padre di 76 anni si è lasciato morire.

L’11 febbraio le esequie e il giorno dopo a morire è stata la moglie, di 75 anni. La donna stava poco bene, ma nessuno poteva immaginare che se ne sarebbe andata così in fretta.


Condividi la notizia:
14 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR