Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Torna da Sabaudia con il bottino pieno e arriva al turno di riposo con un distacco rassicurante sulle inseguitrici

Il Tuscania ritrova gioco e tre punti

Condividi la notizia:

Sport - Pallavolo - Tuscania - I viterbesi in campo

Sport – Pallavolo – Tuscania – I viterbesi in campo

Gestioni&Soluzioni Sabaudia – Maury’s Com cavi Tuscania 0-3 (21/25-18/25-21/25).

SABAUDIA: Schettino, Graziani 12, Katalan 5, Stoyanov 6, Gradi 8, Garofolo, Pilotto 6, Fortunato (L), Bisci, Gallo, Mastracci.
Allenatore: Passaro.
Assistente: Lavecchia.

TUSCANIA: Leoni 3, Rossatti 13, Ceccobello 6, Polluaar 15, De Paola 10, Ferraro 5, Ranalli (L), Pace (L), Tognoni, Buzzelli, Ceccoli, Campana, Ragoni.
Allenatore: Tofoli.
Assistente: Barbanti

Arbitri: Enrico Autuori e Serena Salvati.

Note: durata set 26′, 29′, 29′.


Una Tuscania bella e vincente allunga in classifica sulle inseguitrici.

Ritrova gioco e tre punti la Maury’s Com cavi Tuscania in trasferta domenica pomeriggio a Sabaudia in casa della Gestioni&Soluzioni. Capitan Buzzelli e compagni si impongono con un netto tre a zero che gli consente di allungare in classifica sulla Roma Volley sconfitta con lo stesso risultato in casa della GoEnergy Corigliano Rossano.

Una vittoria importantissima quella ottenuta in casa dei ponti soprattutto in chiave qualificazione playoff perché consente ai biancoazzurri di andare al turno di riposo con un rassicurante vantaggio sugli stessi capitolini, ben cinque punti, e almeno tre su Menghi Macerata se i marchigiani dovessero fare bottino pieno a Modica. Le due più dirette inseguitrici si affronteranno domenica prossima nella Capitale.

Al fischio di inizio dei signori Enrico Autuori e Serena Salvati, coach Tofoli schiera Leoni al palleggio con Polluaar opposto, centrali Ferraro e Ceccobello, in banda De Paola e Rossatti, libero Pace. Sandro Passaro risponde con Schettino in regia, Gradi opposto, Stoyanov e Graziani di banda, centrali Garofolo e Katalan, libero Fortunato.

Il match si infiamma subito con i padroni di casa a tenere testa ai più quotati avversari. Il parziale si sblocca solo nel finale con Rossatti e compagni che trovano l’allungo decisivo e chiudono 21-25. Secondo e terzo set senza storia con Tuscania che parte subito avanti e mantiene il vantaggio fino alla conclusione.

Ora i ragazzi di Paolo Tofoli avranno due settimane di tempo per preparare al meglio la sfida con Golem Palmi in programma domenica 8 marzo al PalaMalè di Viterbo.


Condividi la notizia:
17 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR