Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Al termine di una giornata caratterizzata dallo scontro Conte-Renzi

Via libera del Cdm a riforma processo penale e prescrizione

Condividi la notizia:

Camera - L'informativa del premier Conte sul Mes

Camera – L’informativa del premier Conte sul Mes

Roma – Il cdm ha approvato il lodo Conte bis sulla prescrizione.

Le ministre di Italia Viva Teresa Bellanova e Elena Bonetti disertano il consiglio, ma la riforma del processo penale viene approvata.

L’approvazione arriva al termine di una giornata caratterizzata da un duro scontro tra presidente del consiglio e leader di Italia Viva e che ha messo a dura prova la stessa esistenza del governo.

Esplode la crisi? Conte telefona a Mattarella per andare avanti senza Italia Viva?

Matteo Renzi da Facebook sottolinea che Italia Viva non apre la crisi, ma che il suo partito si ritiene alleato e non suddito.

Il premier Conte alla fine del consiglio sottolinea che: “Italia Viva non si è mai scostato dalla posizione iniziale, mentre per vincere la partita più importante del paese bisogna partire da questo scoglio, accorciare i processi e correre tutti nella medesima direzione, se un giocatore fa degli sgambetti siamo destinati a perdere. Disponibili ad ascoltare ma bisogna trovare un punto di convergenza”.

Il ministro Alfonso Bonafede aggiunge: “Il processo penale deve essere moderno, la giustizia deve essere certa e possibilmente celere. Adesso si parte dagli investimenti, assunzione di 900 magistrati in tre anni, 500 giudici ausiliari in più nelle corti d’appello e 1000 unità di personale amministrativo negli uffici giudiziari”.


Condividi la notizia:
14 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR