Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Baseball - L'under 12 vince anche le due partite della seconda giornata

Winter eite league, il Montefiascone ancora al comando

Condividi la notizia:

Sport - Baseball - Montefiascone - L'under 12

Sport – Baseball – Montefiascone – L’under 12

Montefiascone – L’under 12 del Montefiascone vince anche le due partite della seconda giornata nella Winter eite league Lazio e guida la classifica davanti all’Academy Nettuno.

Nella prima partita il Montefiascone ha la meglio sui Lupi Roma, vincendo per 3-1 una partita equilibrata, giocata molto bene da entrambe le squadre, che tiene tutti con il fiato sospeso fino all’ultimo out.

I lanciatori hanno prevalso, ma i ragazzi gialloverdi sono riusciti ad infilare una serie di battute valide al momento giusto, permettendo di segnare i tre punti necessari per portare a casa la vittoria.

La squadra ha mostrato ottime qualità, lottando fino alla fine con grinta e determinazione per vincere una partita difficile contro una squadra ben attrezzata sia in battuta che sul monte. Ottima la prova di Emanuele Ceccariglia, tre inning lanciati e zero punti subiti, rilevato da Alessandro Fortunati, non in forma smagliante sul monte, sostituito prima da Bertollini e poi da Marianello, che hanno chiuso la partita. In battuta va sottolineata la prova di Ceccariglia, due splendide valide per lui.

Il secondo incontro ha visto il Montefiascone incontrare e vincere facilmente contro pari età del Cali Roma, squadra composta da ragazzi alla loro prima esperienza, così i tecnici hanno potuto provare ragazzi in vari ruoli, per saggiarne la preparazione in vista di partite più difficili.

Ha esordito sulla pedana Roniel Gomez, 9 anni, e il piccolo Riccardo Grasselli di 7 anni, proveniente dal mini baseball. Il manager Roberto Fortunati è molto soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi.

“Oggi abbiamo giocato due ottime partite – dice -, la prima contro i Lupi Roma più impegnativa, anche perché abbiamo giocato contro un ottima squadra. Nonostante le vittorie dobbiamo rimanere con i piedi per terra, ora iniziano le partite più difficili, domenica a Nettuno giocheremo le semifinali e sono queste le partite da vincere, per poter disputare poi la finale domenica 23 febbraio a Montefiascone. La squadra sta mostrando partita dopo partita notevoli miglioramenti; i lanciatori sotto al guida del pitching coach, che è mio fratello Massimo, sono a buon punto, dobbiamo migliorare in battuta, ma questo è un problema che cercheremo di risolvere quando torneremo al campo, visto che gli allenamenti in palestra possono oggettivamente dare solo una preparazione di base”.


Condividi la notizia:
12 febbraio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR