--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Lettere - Viterbo - La proposta di Viviana Mariti

“Al supermercato facciamo saltare la fila a medici, sanitari e volontari della protezione civile”

Condividi la notizia:

La protezione civile

La protezione civile

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – So di essere scontata, ma vorrei pregarvi di unirvi a me nel permettere a tutti coloro che in questo momento particolare stanno prestando servizio umanitario, civile, medico e di sicurezza, di poter effettuare la spesa personale senza dover fare la fila.

In considerazione del grande sforzo che queste persone stanno facendo per tutti noi, ritengo un atto gentile e dovuto il lasciarli passare avanti, così da poter risparmiare tempo utile al loro riposo.

Probabilmente presto sarà disposta ufficialmente la priorità a queste “eccellenti” categorie, o forse anche solo come semplice indicazione da parte degli esercizi commerciali. Ma sono certa che è un pensiero già condiviso da tutti voi e per questo anticipatamente vi ringrazio.

Mi sembrava pensiero comune e spontaneo, se non fosse che l’altro ieri, in fila davanti ad un supermercato, c’era anche un volontario della protezione civile che aveva appena smontato (aveva il volto visibilmente stanco e segnato) ed educatamente si era messo in fila. Gli ho offerto di entrare con priorità e lui ha detto che la spesa era per lui, che non aveva diritto alla precedenza. 

Ho insistito chiedendo anche alle altre persone in fila che lo precedevano se fossero anche loro concordi. Non tutti… ma naturalmente non si sono azzardati a opporsi, così quel ragazzo è potuto entrare subito a far la spesa.

Forse il diramare una preghiera di solidarietà potrebbe essere un piccolo gesto di riconoscenza a chi sta lavorando e rischiando per tutti noi.

Viviana Mariti


Condividi la notizia:
30 marzo, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR