--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Stando all'autopsia effettuata allo Spallanzani, il ragazzo prima di contrarre il Coronavirus era sano

“Il 34enne è morto solo di Covid-19”

Condividi la notizia:

Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani

Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani

Roma – “Il 34enne è morto solo di Covid-19”.

Emanuele Renzi stando all’autopsia effettuata all’istituto per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani, prima di contrarre il Coronavirus, era sano.

Il ragazzo di Cave, paese a 50 chilometri dalla capitale, è morto sabato notte in seguito a un improvviso peggioramento dell’infezione che potrebbe aver contratto a Barcellona, dov’era stato dal 6 all’8 marzo.

Il Covid-19, secondo l’esame autoptico, avrebbe causato in rapida successione ad Emanuele pericardite, miocardite e coagulopatia intravascolare disseminata. Il tutto dopo almeno sei giorni di febbre. E la terapia standard applicata in ospedale non ha funzionato. 

“Per noi è una sconfitta – commenta il virologo del Tor Vergata Stefano Andreoni -. Una di quelle morti inattese”.

 


Condividi la notizia:
26 marzo, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR