Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Coronavirus - Sport - Pallacanestro - Decisione drastica del presidente Giovanni Petrucci: la Stella azzurra chiude al primo posto del girone unico laziale al pari del Basket Roma

La Fip dichiara conclusi i campionati regionali, stagione finita per l’Ortoetruria

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Pallacanestro - Stella azzurra - I viterbesi in campo

Sport – Pallacanestro – Stella azzurra – I viterbesi in campo

Viterbo – Quella del primo marzo è stata l’ultima partita stagionale dell’Ortoetruria.

Il 76-66 sul Pass Roma arrivato al PalaMalè ha calato il sipario sul campionato dei biancostellati in maniera definitiva.

L’ufficialità è arrivata in serata, quando la Fip ha dichiarato conclusa ogni attività organizzata dai comitati regionali.

“Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro paese – si legge nella nota della Federazione italiana pallacanestro – e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione del consiglio federale del 9 marzo e dopo aver ascoltato il parere del vicepresidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del settore agonistico, il presidente Giovanni Petrucci ha ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019-2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai comitati regionali Fip”.

La principale squadra coinvolta, per quanto riguarda la Tuscia, è la Stella azzurra di Umberto Fanciullo che in attesa di ulteriori disposizioni termina il girone unico di serie C gold in testa alla classifica con 38 punti in 23 partite, a pari merito con il Basket Roma. A fronte dei 1890 punti totali dei romani (subiti 1650), la formazione di Umberto Fanciullo ne ha messi a segno 1735 (subiti 1491) con una miglior differenza grazie a 4 punti di scarto.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
27 marzo, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR