Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civitavecchia - L'iniziativa prevede l'acquisto di beni di prima necessità da distribuire a chi è in difficoltà economiche

Tavolo della solidarietà, parte la raccolta fondi per l’emergenza coronavirus

Condividi la notizia:

Civitavecchia

Civitavecchia

Civitavecchia – Riceviamo e pubblichiamo – Si intensificano le azioni messe in campo dall’amministrazione comunale e da fondazione Cariciv, protezione civile e croce rossa italiana che si sono raccolti nella rete Tavolo della solidarietà per l’emergenza sanitaria Covid-19.

Già da giorni sono attivi pronto spesa e pronto farmaco, servizi che rispondono alle esigenze di persone fragili senza rete familiare. A questi si intende ora aggiungere, in tempi brevissimi, la risposta all’emergenza sociale che si sta creando, davanti al crescente numero di richieste di aiuto che arrivano da parte di persone e famiglie bisognose.

La croce rossa, collaborando strettamente con i servizi sociali, durante tutto l’anno sostiene numerose famiglie fornendo beni di prima necessità. In questo periodo di emergenza i pacchi alimentari vengono portati direttamente a domicilio e il servizio di sostegno e assistenza è stato intensificato, ma si stanno intensificando segnalazioni di oggettiva difficoltà agli operatori che rispondo al numero di protezione civile 0766 19422.

Per questo l’assessore ai servizi sociali Alessandra Riccetti, dopo aver informato il sindaco Ernesto Tedesco e aver ricevuto da questi l’assenso a moltiplicare gli sforzi, si è nuovamente confrontata col Tavolo della solidarietà: comune di Civitavecchia, fondazione Cariciv, croce rossa italiana e protezione civile hanno quindi attivato una raccolta fondi in favore del Tavolo, per l’acquisto di beni di prima necessità da distribuire a chi è in difficoltà economiche.

Per chi vuole contribuire, la formula sarà quella del bonifico bancario, che consente quindi ai cittadini di intervenire comodamente da casa. I dati per donare sono: Fondazione cassa di risparmio di Civitavecchia, Tavolo della Solidarietà; Il codice IBAN: IT 79 B 01005 39040 000000001849. Andrà indicata la causale “Emergenza Covid-19 Civitavecchia”.

Roberto Vignola


Condividi la notizia:
24 marzo, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR