--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Carabinieri - Arrestato 35enne senza fissa dimora

Coronavirus – Va al supermercato e ruba alcolici, vestiti, speaker e batterie

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Viterbo – Va al supermercato e ruba alcolici, abbigliamento e materiale elettronico, arrestato.

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti anche per fronteggiare l’emergenza Covid-19, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Viterbo, ieri pomeriggio hanno arrestato un cittadino di origini marocchine di anni 35, senza fissa dimora.

L’uomo è stato bloccato dai carabinieri, all’interno della galleria commerciale dello “Spazio Conad” di Viterbo, mentre stava portando via alcolici, materiale elettronico come cuffie, speaker e batterie, rasoi da barba ed abbigliamento, per un valore di centinaia di euro.

“Nonostante l’accesso al supermercato fosse contingentato come da disposizioni sanitarie- si legge nella nota dei carabinieri – l’uomo, dotato di mascherina, ha comunque aspettato il proprio turno per entrare, per poi fare razzia della merce e nasconderla all’interno dello zaino, dopo avere rimosso i dispositivi antitaccheggio.

Per non destare sospetto si è recato poi alle casse per pagare un solo litro di latte. I suoi movimenti non sono passati inosservati al personale addetto alla vigilanza che immediatamente ha avvertito i carabinieri”.

L’uomo è stato arrestato per furto aggravato mentre la merce è stata restituita al supermercato.


Condividi la notizia:
4 aprile, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR