--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Il giornale di mezzanotte - Viterbo - Le minacce alle forze dell'ordine da parte di un uomo ubriaco - Era entrato in una pizzeria di via Cairoli creando il panico - Intervento di carabinieri e polizia - FOTO

“Conosco il tuo cane, tua moglie, la tua famiglia… ti sgozzo”

Condividi la notizia:


Viterbo - I carabinieri in via Cairoli

Viterbo – I carabinieri in via Cairoli

Viterbo - I carabinieri in via Cairoli

Viterbo – I carabinieri in via Cairoli

Viterbo - Polizia e carabinieri in via Cairoli

Viterbo – Polizia e carabinieri in via Cairoli

Viterbo - La polizia in via Cairoli

Viterbo – La polizia in via Cairoli

Viterbo – (e.c.) – “Conosco il tuo cane, tua moglie, la tua famiglia… ti sgozzo”.

In tempi di prime riaperture e Fase 2 tornano i disordini al quartiere San Faustino.

Un uomo, visibilmente ubriaco, è entrato in una pizzeria di via Cairoli urlando e inveendo contro i proprietari, forse pretendendo di avere del cibo gratis.

I proprietari, impauriti dall’uomo che diventava sempre più aggressivo, hanno chiamato le forze dell’ordine.

Sul posto sono arrivati i carabinieri, che pare stessero già cercando l’uomo per una notifica, e la polizia.

Alla vista delle forze dell’ordine l’uomo ha incominciato a urlare e a dimenarsi, buttando a terra il suo berretto e togliendosi la maglietta.

Poi, stando alle testimonianze di alcune persone che si trovavano nei dintorni, avrebbe urlato a un militare: “Conosco il tuo cane, tua moglie, la tua famiglia… ti sgozzo”.

Ha provato in tutti i modi a opporre resistenza: “Io non salgo in macchina – ha urlato contro i militari divincolandosi – questo non è un arresto”.

Dopo averlo fatto calmare l’uomo è stato bloccato, fatto salire in macchina e portato in caserma dai carabinieri.


Fotocronaca: Urla e minacce in via Cairoli

 


Condividi la notizia:
22 maggio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR