Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Good news - Il numero di vittime accertate dall'Asl di Viterbo è fermo da lunedì 18 maggio - Per la provincia è l'intervallo più lungo da inizio epidemia

Coronavirus nella Tuscia – Nessun decesso per 13 giorni di fila

Condividi la notizia:


Viterbo – (s.s.) – Nessun decesso causato dal Coronavirus per 13 giorni di fila.

Il dato della Tuscia è particolarmente incoraggiante e descrive l’intervallo più lungo senza morti da inizio epidemia.

A certificarlo è l’ultimo bollettino dell’Asl di Viterbo arrivato ieri: zero nuovi contagi, otto guariti e zero deceduti, fermi a 25 (24 più un paziente viterbese morto fuori provincia) da lunedì 18 maggio.

Attualmente i malati attivi sono solo 49 e la maggior parte di loro (precisamente 45) sta trascorrendo la convalescenza tra le mura di casa. Solo in quattro sono ricoverati nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Belcolle.

Il mese peggiore, per quanto riguarda i decessi in provincia, è stato quello di aprile in cui se ne sono verificati 13. Gli altri 12 sono divisi tra i sette di marzo e i cinque di maggio.

Samuele Sansonetti



Condividi la notizia:
31 maggio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR