Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Acquapendente - Domenica 31 maggio e lunedì primo giugno alle 17

A Torre Alfina torna lo spettacolo teatrale per famiglie “Il bosco incantato”

Condividi la notizia:

Lo spettacolo "Il bosco incantato"

Lo spettacolo “Il bosco incantato”

Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Domenica 31 maggio e lunedì primo giugno alle 17, nella splendida cornice del bosco del Sasseto di Torre Alfina, torna lo spettacolo teatrale per famiglie “Il bosco incantato”.

Finalmente sarà di nuovo possibile, in tutta sicurezza, godere di quest’occasione speciale, pensata per far vivere un’esperienza diversa alle famiglie e alle coppie che potranno finalmente ritrovare il contatto con la natura e l’arte in modo particolarmente suggestivo.

Con il suo flauto incantato, l’elfo Alfin guiderà gli spettatori alla scoperta delle bellezze del bosco e della storia perduta di un misterioso re, innamorato di una fata e vittima dei malefici di una strega. Il racconto prende le mosse dalla vera storia del Marchese Edoardo Cahen, che acquisì la proprietà di Torre Alfina alla fine dell’800.

Definito dal National geographic “Il bosco di Biancaneve” e scelto come scenografia nel Racconto dei racconti di Garrone, il bosco è pronto ad incantare con la sua aura magica e l’imponenza degli alberi secolari, preziosi custodi di storie dimenticate.

PromoTuscia


Condividi la notizia:
29 maggio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR