--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Il responsabile regionale Lazio del Turismo di Forza Italia Giulio Marini chiede una conferenza al presidente del Lazio Nicola Zingaretti

“Turismo, non c’è un solo provvedimento che sostenga veramente il settore”

Condividi la notizia:

Giulio Marini

Giulio Marini

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Il turismo può e deve essere il volano della ripresa, ma è necessario che si passi immediatamente dalle parole ai fatti: al momento, non è stato messo a punto un solo provvedimento che garantisca un sostegno vero agli operatori del settore.

Tutti dicono che bisogna puntare sul turismo, ma in concreto vediamo molto poco: gli aiuti a fondo perduto stanziati nel Lazio, ad esempio, sono assolutamente insufficienti.

Comprendiamo le difficoltà di bilancio e l’esigenza di guardare a tutti i comparti, ma va fatto necessariamente uno sforzo ulteriore, perché il turismo deve ripartire, per avviare la ripresa del Lazio e del Paese.

Noi siamo a disposizione per fornire il nostro contributo di idee e per accogliere le istanze degli imprenditori. In un momento drammatico come questo, è necessario fare fronte comune, al di là degli schieramenti politici.

Il presidente Zingaretti convochi, il prima possibile, una Conferenza sul turismo del Lazio, con tutti gli attori istituzionali e i rappresentanti di categoria, per mettere a punto un piano organico di rilancio del turismo nella nostra regione. Il tempo è già scaduto, bisogna agire immediatamente: le aziende e i lavoratori del settore vanno sostenuti davvero, Zingaretti batta un colpo.

Giulio Marini
Responsabile regionale Lazio del Turismo di Forza Italia


Condividi la notizia:
23 maggio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR