--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Castel Sant'Elia ha aderito all'iniziativa “PalermoChiamaItalia” sulla strage di Capaci

Un lenzuolo bianco sul balcone del comune per ricordare Giovanni Falcone

Condividi la notizia:

Giovanni Falcone

Giovanni Falcone

Castel Sant’Elia – Riceviamo e pubblichiamo – La Fondazione Falcone, vista l’impossibilità di organizzare cortei e raduni, per ricordare la strage di Capaci del 23 maggio 1992 insieme al ministero dell’Istruzione ha invitato i cittadini ad appendere un lenzuolo bianco dal balcone di casa.

L’iniziativa dal titolo “PalermoChiamaItalia” vuole ricordare il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli uomini della scorta Vito Schifani, Rocco Di Cillo e Antonio Montinaro nel ventottesimo anniversario della scomparsa, proprio come avvenne dopo le stragi del 1992, quando i cittadini riempirono di bianco Palermo per gridare “No alla mafia”.

Anche il comune di Castel Sant’Elia ha aderito a questa iniziativa per questo sul balcone del Municipio è stato appeso un lenzuolo bianco e invitiamo tutta la popolazione a farlo.

Comune di Castel Sant’Elia


Condividi la notizia:
23 maggio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR