- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

“Abbiamo vissuto momenti drammatici, ma ora Villa Noemi torna alla normalità: solo tre anziani positivi”

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Celleno - Il posto di blocco davanti a Villa Noemi [3]

Celleno – Il posto di blocco davanti a Villa Noemi

Il sindaco di Celleno Marco Bianchi [4]

Il sindaco di Celleno Marco Bianchi

Celleno – Coronavirus, il sindaco di Celleno Marco Bianchi revoca l’ordinanza che isolava le tre case di riposo del paese. Ora “la situazione sanitaria a Villa Noemi – scrive il primo cittadino – è decisamente favorevole. Solo tre pazienti risultano debolmente positivi e la gestione delle attività quotidiane è tornata alla normalità”.

Il 24 aprile scorso, nonostante il paese fosse uscito dalla zona rossa, Bianchi aveva individuato un’area che sarebbe dovuta continuare ad essere off limits [5]. Quella tra il 5, il 5/A e il 6 di strada Acquaforte, che corrisponde ai numeri civici delle tre strutture per anziani.

L’obiettivo era evitare ulteriori contagi e “tutelare la fragilità sociosanitaria degli ospiti delle case di riposo, avuto anche riguardo della peculiare realtà di Villa Noemi”. La maggior parte dei 52 casi registrati a Celleno, infatti, sono riconducibili proprio a Villa Noemi: quasi tutti i pazienti sono stati infettati e otto sono morti. Il sindaco Bianchi li ricorda come “eventi drammatici”.

Per più di un mese nessuno è potuto entrare né allontanarsi (ovviamente ad eccezione di chi lavorava) dalle tre strutture. Ma ora Celleno fa un ulteriore passo verso la normalità.

Raffaele Strocchia


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [6]
  • [1]
  • [2]