Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - Arrestati dai carabinieri di Orte dopo un controllo

In casa un impianto per coltivare mariujana, nei guai due giovani

Condividi la notizia:

Posto di blocco dei carabinieri

Posto di blocco dei carabinieri

Civita Castellana – Coltivazione di marijuana, sequestrati gli impianti, la sostanza insieme alla cocaina e arrestati due giovani a Civita Castellana. 

Il  carabinieri della stazione di Orte durante un posto di controllo hanno fermato per controllarla un auto con a bordo due giovani, un ragazzo ed una ragazza, entrambi di Civita Castellana.

“I carabinieri – spiegano i militari in una nota – appena si sono avvicinati e i due giovani hanno aperto, il finestrino hanno immediatamente sentito l’odore di marijuana che proveniva dall’abitacolo, hanno quindi fatto scendere i due occupanti e li hanno sottoposti a perquisizione, sia personale che veicolare e domiciliare.

Al termine della perquisizione nella loro abitazione è stato trovato un impianto per la produzione di marijuana, con lampade, serre, aeratore e temporizzatore, oltre a 6 piante di marijuana di varie misure, 22 grammi di marijuana e 0,5 grammi di cocaina, oltre a materiale per confezionare la droga e un bilancino elettronico di precisione.

I due sono quindi stati dichiarati in arresto e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria di Viterbo.


Condividi la notizia:
30 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR