Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ladispoli - Carabinieri impegnati nei controlli per il rispetto delle norme anti Covid

Controlli nel fine settimana: un arresto e tre denunce

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Ladispoli – Controlli nel fine settimana dei carabinieri, un arresto, tre denunce e un assuntore segnalato al prefetto.

Servizio straordinario di controllo in tutto il territorio nel fine settimana dai carabinieri di Ladispoli per garantire una sana “movida” il rispetto delle attuali normative sulla prevenzione alla diffusione del Covid-19.

“Durante le varie attività, dove sono stati impiegati militari anche dalle stazioni carabinieri limitrofe – spiegano i militari –  ha portato all’arresto di una persona e alla denuncia in stato di libertà di altre tre, mentre un giovane è stato segnalato all’ufficio territoriale del governo di Roma per uso personale di sostanze stupefacenti.

Nello specifico i militari, nel corso del servizio, hanno individuato un uomo il quale, all’esito del controllo, è risultato gravato da un ordine di carcerazione per numerosi reati contro la persona ed il patrimonio. Lo stesso è stato immediatamente bloccato e accompagnato in caserma, ed al termine degli accertamenti è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in esecuzione dell’ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica di Roma.

E’ stato denunciato in stato di libertà un giovane di Ladispoli, poiché sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di 39 grammi di marijuana. Stessa sorte per un giovane di Cerveteri, trovato in possesso di 10 grammi di hashish. Al termine degli accertamenti sono stati entrambi denunciati alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

E’ stato altresì denunciato in stato di libertà un giovane di Cerveteri per il reato di possesso ingiustificato di armi. Il ragazzo, durante il controllo, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, detenuto senza alcuna autorizzazione.

La sostanza stupefacente e il coltello sono stati sottoposti a sequestro”.


Condividi la notizia:
30 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR