Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Il neoeletto: "Con il secondo mandato della mia presidenza la sezione dovrà essere sempre più la porta dell’associazione con riguardo alle sue funzioni primarie"

Curzio Stirpe presidente della sezione progettazione materiali e impianti di Unindustria

Condividi la notizia:

L'assemblea di Unindustria

L’assemblea di Unindustria

Roma – Curzio Stirpe, presidente e amministratore delegato di Impresa Benito Stirpe costruzioni generali Spa e presidente di Stirpe finanziaria immobiliare Srl, è stato confermato per un secondo mandato presidente della sezione progettazione materiali e impianti di Unindustria, l’unione degli industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo, per il quadriennio 2020-2023.

La sezione associa 136 aziende per oltre 5mila dipendenti.

Con il secondo mandato della mia presidenza la sezione dovrà essere sempre più la porta dell’associazione con riguardo alle sue funzioni primarie: sevizi, rappresentanza, contatti e identità – dichiara Curzio Stirpe, confermato presidente della sezione progettazione materiali e impianti di Unindustria –. L’obiettivo sarà quello di essere a fianco di ogni singola azienda iscritta come guida imprescindibile nel confronto con ogni interlocutore in tema di appalti pubblici e privati, normativa edilizia e urbanistica, sviluppo delle infrastrutture.

Sarà una presidenza di condivisione, di raccordo e di interlocuzione Istituzionale, al fine di assistere e rappresentare in modo uguale e condiviso le anime di una sezione che rappresenta in larga parte una intera filiera. Inoltre, sarà dato massimo impulso alla collaborazione con le altre rappresentanze affini del sistema Confindustria, e degli altri sistemi di rappresentanza imprenditoriale. Infine tra gli obiettivi del quadriennio ci sarà in particolare quello di valorizzare la Sezione quale soggetto preposto a elaborare posizioni e a rappresentare presso le sedi istituzionali gli interessi delle aziende associate, in armonia con le linee di indirizzo di Unindustria, e in sinergia con altri attori e associazioni, per avanzare ogni utile proposta per il rilancio della filiera delle Costruzioni nel Lazio”.

Curzio Stirpe è stato eletto all’unanimità dall’assemblea che ha nominato, come vicepresidente Massimiliano Ceresani (Horizon technology group srl).

Completano il consiglio direttivo della sezione: Giuseppe Accardi (Coopservice servizi fiduciari srl, Arnaldo Beato (La Garigliano srl), Giovanna Gori (Sories srl), Gino Capponi (Globalgest srl), Stefano Corsini (Montelco srl), Fabio Marcelli (Sedim srl), Marco Pezzopane (Vibrocentro srl), Giampiero Piccolo (La telefonica srl), Roberto Rezzi (Ferrari & C srl), Oscar Ricci (Elevatori Areg srl), Andrea Ruggeri (Impredo srl), Franco Tolentino (Pavimental spa), Arcangelo Ventriglia (Montekno engineering srl) e Paolo Veronese (Veronese Technology srl).


Condividi la notizia:
17 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR