Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bagnoregio - Sabato 20 e domenica 21 giugno l'esposizione-promozione nell'ambito del progetto regionale Civita vive che ha richiamato più di 6000 visitatori

In mostra vini, oli e produzioni tipiche di Civita e della Teverina

Condividi la notizia:

Bagnoregio - Civita vive

Bagnoregio – Civita vive

Bagnoregio - Civita vive

Bagnoregio – Civita vive

Bagnoregio – Riceviamo e pubblichiamo – Sabato 20 e domenica 21 giugno, a Civita di Bagnoregio, è stata organizzata una qualificata e ricca esposizione-promozione di vini, oli e produzioni tipiche di Civita e della Teverina, accogliendo più di 6.000 visitatori  che hanno ripreso a popolare il celebre borgo, dopo il blocco causato dall’emergenza Covid-19, dimostrando  anche molto interesse per le tipicità in bella mostra.

E’ stata una grande ripartenza, resa anche possibile grazie al progetto “Civita Vive!”finanziato dal Bando “ABC – Arte Bellezza e Cultura” della Regione Lazio, con fondi PO-FESR 2014-2020.

Il progetto “Civita Vive!”, nato per la valorizzazione culturale e tecnologica dell’antico borgo, ha previsto anche l’organizzazione di eventi espositivi per la promozione del territorio e dei suoi produttori locali.Nell’ambito del progetto sono state, inoltre, realizzate una App interattiva di visita, un percorso audioguidato del borgo e del Museo Geologico e delle Frane, una sala immersiva all’interno di Palazzo Alemanni, in Piazza Duomo.

L’esposizione promozionale è stata organizzata in collaborazione con il Comune  di Bagnoregio del Sindaco Luca Profili, il Comune di Castiglione in Teverina del Sindaco Leonardo Zannini con il Coordinamento dei Centri Sviluppo Teverina (Adoc,Confartigianato,Confesercenti) di Bagnoregio e di Castiglione in Teverina  facenti  parte del Progetto Sviluppo Etruria-Tuscia del Direttore Mauro Belli  con l’ intero staff del Muvis-Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari: Consorzio Etruria International,Pro Loco di Castiglione in Teverina e Sportello Centro Sviluppo Teverina.

All’iniziativa hanno aderito più di 12 aziende locali facenti parti del PANIERE dei PRODOTTI TIPICI DELLA TEVERINA  che hanno esposto i loro migliori, vini, oli,prodotti di norcineria, da forno e dolci tipici, cioccolate.

Ecco l’elenco completo: Oleificio Di Piensi Bagnoregio, Dolci Tipici -L’ Arte Del Pane Di Claudio E Sabrina Bagnoregio, Fattoria Madonna Delle Macchie, Az. Agricola Belcapo Leonardo Castiglione In Teverina, Cantina  Bottaccio Castiglione In Teverina, Azienda Vinicola  Trappolini  Castiglione In Teverina, Az.Agr. Papalino Castiglione In Teverina, Casa Vinicola, Az. Agricola  Doganieri  Miyazaky Castiglione In Teverina, Casa Vinicola Tenuta  La Pazzaglia Castiglione In Teverina, Azienda Vinicola  Punto Lungo Castiglione In Teverina, Cantina Paolo E Noemia D’ Amico  Castiglione In Teverina, Az. Biologica Tre Botti Castiglione In Teverina, Antica Norcineria Morelli Castiglione in Teverina e Cioccolateria Santori Castiglione in Teverina.

Quest’evento è solo il primo di una lunga serie che vedrà valorizzati il territorio di Civita e la Teverina, attraverso l’organizzazione di altre 8 giornate espositive e di promozione di prodotti tipici previste nelle giornate di:

–               Sabato 27 e domenica 28 giugno;
–               Sabato 4 e domenica 5luglio;
–               Sabato 11 e domenica 12 luglio;
–               Sabato 18 e domenica 19 luglio.

Civita vive


Condividi la notizia:
25 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR