Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Vetralla - Il progetto nasce per riportare in vita un ex convento del ‘700 e trasformarlo in un polo culturale

Officina Meraviglia, al via il crowdfundig su Produzioni dal Basso

Condividi la notizia:

Vetralla - L'ex convento settecentesco dove saranno organizzati gli eventi di Officina Meraviglia

Vetralla – L’ex convento settecentesco dove saranno organizzati gli eventi di Officina Meraviglia

Vetralla – Riceviamo e pubblichiamo – Si chiama Meraviglia e nasce per riportare in vita un ex convento del ‘700 e trasformarlo in un nuovo polo culturale.

Il bando organizzato da Coopstartup Rigeneriamo Comunità consiste in un’iniziativa di rilevanza nazionale,  promossa da CoopStartup e Coopfond e in collaborazione con Produzioni dal Basso e Banca Etica, con l’obiettivo di favorire il consolidamento, lo sviluppo e la creazione di cooperative di comunità. 

Il progetto ha lo scopo di sperimentare nuovi processi di promozione cooperativa nei piccoli comuni, nelle aree urbane degradate, nelle aree naturalistiche e nelle aree di interesse storico, paesaggistico e culturale.

Parlando di progetti innovativi, la futura Cooperativa “Officina Meraviglia” ha un’idea ambiziosa da promuovere: recuperare un cinema-teatro, risalente agli anni Trenta e ora in stato di abbandono, all’interno di un ex convento del 1700, per poter valorizzare la città di Vetralla, un borgo di origine medievale, con un patrimonio artistico e storico di notevole importanza.

La missione dell’Officina Meraviglia è quella di istituire, per la fine della stagione estiva, un polo culturale dedicato a spettacoli teatrali, concerti di musica jazz e servizi di enogastronomia sostenibile: a questo proposito, nel corso dell’anno, verranno invitati registi e attori con masterclass dedicate, autori per la presentazione di libri, corsi di scrittura, sceneggiatura, poesia e fotografia.

Inoltre, la sede potrà diventare un punto di riferimento per i pellegrini in viaggio sulla Via Francigena.

Su Produzioni dal Basso – prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation – è attiva la raccolta fondi, con l’obiettivo di raggiungere la cifra iniziale di 10mila euro, che serviranno per la formazione della Cooperativa e le prime spese logistiche, per l’affitto dei locali, il noleggio/acquisto delle attrezzature audio-video e le spese di promozione pubblicitaria.

Per tutti coloro che decideranno di contribuire, sono previste delle ricompense, come l’inserimento del proprio nome sul sito, omaggi enogastronomici e sconti per partecipare agli eventi.

Produzioni dal Basso


Condividi la notizia:
26 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR