Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Berlino - La cancelliera tedesca, Angela Merkel - La replica del premier Conte: "A fare i conti sono io, con Roberto Gualtieri, i ragionieri dello stato e i ministri"

“Recovery fund da solo non basta, l’Italia usi il Mes”

Condividi la notizia:

Angela Merkel

Angela Merkel

Germania – “Recovery fund da solo non basta, l’Italia usi il Mes”. 

“Il fondo di solidarietà, il Recovery fund, non può risolvere tutti i problemi, ma non averlo rafforzerebbe il problema…L’Italia pensi ad attivare il Mes”. A parlare è la cancelliera tedesca, Angela Merkel, in un’intervista a La Stampa.

Merkel ha indirizzato le sue parole al governo italiano. “Il fondo di solidarietà – ha detto – il Recovery fund, non può risolvere tutti i problemi, ma non averlo rafforzerebbe il problema. Una disoccupazione troppo forte in un paese può avere un effetto esplosivo. I pericoli per la democrazia sarebbero a quel punto maggiore. L’Italia pensi ad attivare il Mes“.

Parole che hanno suscitato la reazione del presidente del consiglio Giuseppe Conte. A stretto giro la replica. “Rispetto alle sue opinioni, non è cambiato nulla – ha detto Conte -. Ma a fare i conti sono io, con il ministro Roberto Gualtieri, i ragionieri dello stato e i ministri”.

“Ci stiamo predisponendo per un Recovery plan italiano che presenteremo a settembre – ha proseguito Conte -. Ieri c’è stata una riunione con i rappresentanti della maggioranza e abbiamo iniziato a ragionare sul ventaglio di possibilità dei prossimi provvedimenti”. 


Condividi la notizia:
27 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR