Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cultura - Aperte anche le visite al monumento naturale Balza di Seppie

Riparte il museo naturalistico di Lubriano

Condividi la notizia:

Lubriano - La biblioteca comunale

Lubriano – La biblioteca comunale

Lubriano - Il museo naturalistico

Lubriano – Il museo naturalistico

Lubriano - La mappa dei percorsi del museo naturalistico in braille

Lubriano – La mappa dei percorsi del museo naturalistico in braille

Lubriano – Riceviamo e pubblichiamo – Dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza Covid-19, il museo naturalistico di Lubriano e il monumento naturale Balza di Seppie vi aspettano. Nelle scorse settimane sono stati riattivati i servizi della sede museale in piazza Col di lana 12, allestita con gli strumenti necessari alla comprensione dell’ambiente naturale, declinato nelle sue specificità: botaniche, faunistiche, geomorfologiche, idrobiologiche.

Orari di apertura: martedì 15-18, sabato e domenica 10-13 e 15-17 (dalle 17 alle 18 visita guidata: museo, belvedere, centro storico, torre Monaldeschi).

Le operatrici museali sono a disposizione anche per informazioni relative ai diversi itinerari escursionistici, alle strutture ricettive di Lubriano e alla proposte didattiche per l’anno scolastico 2020-2021, che dovremo necessariamente rimodulare sulla base di quanto avverrà con la riapertura delle scuole. Invitiamo in ogni caso i docenti a contattarci preventivamente ai seguenti recapiti: info@museolubriano.com – cel. 327.0289027

Il monumento naturale Balza di Seppie è visitabile in ogni momento dell’anno: prenotazione obbligatoria con almeno 7 giorni di anticipo, per gruppi di almeno 5 persone o scolaresche. E’ inoltre possibile prenotare un’escursione guidata al Percorso delle acque, dei fiori, dei frutti e delle erbe mangerecce con le stesse modalità.

Punto di forza del museo e dei percorsi escursionistici è l’accessibilità: la sede museale è dotata di ascensore e pannelli in braille per non vedenti; gli itinerari sono classificabili come T (Turistico) oppure E (escursionistico) e come tali agevoli, con distanze che non vanno oltre gli 8 chilometri e dislivelli che non superano i 200 metri. 

I punti espositivi dei percorsi escursionistici e il punto di affaccio del monumento naturale sono raggiungibili, se necessario, con auto, piccoli bus e mezzi di soccorso.

Infine, forse in pochi sanno che nella sede museale è allestita la piccola ma fornitissima biblioteca comunale di Lubriano, nella quale durante gli orari di apertura viene garantito il servizio prestiti e un supporto a chi intende effettuare ricerche, o più semplicemente fare una buona lettura.

Museo naturalistico Lubriano


Condividi la notizia:
24 giugno, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR