Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Baseball - L’altro incontro del girone vede lo scontro al vertice tra Jolly Roger e Paternò

Wiplanet affronta la favorita del girone: Nettuno 1945

Condividi la notizia:

Samuele Bruno, ricevitore

Samuele Bruno, ricevitore

 

Baldazzi segna il punto nell'amichevole contro l Nettuno

Baldazzi segna il punto nell’amichevole contro l Nettuno

Montefiascone – Riceviamo e pubblichiamo – Domenica prossima il girone D della serie A2 vede il WiPlanet affronta la favorita del girone, quel Nettuno 1945 che ha comunque iniziato male il campionato, non sul campo, dove è risultato nettamente vincente, ma fuori, visto che il giudice sportivo della Fibs, verificata la posizione irregolare del lanciatore Andrea Pizziconi, ha assegnato la vittoria a tavolino al Paternò per 9-0 ribaltando il risultato che aveva visto la vittoria per 11-1 del Nettuno.

Pare che ci sia stata una discrepanza temporale tra le operazioni svolte dal Nettuno per il trasferimento e l’effettivo passaggio del cartellino dal Bologna alla squadra tirrenica.

La squadra tirrenica è quindi decisa a riconquistare il primato del girone, ma i giallo-verdi, sfavoriti dal pronostico, certamente venderanno cara la pelle, pur con l’assenza sia di Salgado, per lavoro, che di Carletti.

La guida tecnica sarà momentaneamente affidata a Tabarrini, in attesa di rivedere sul campo la coppia dei tecnici che tanto bene ha funzionato finora.

In compenso la rosa del WiPlanet è stata completata con l’arrivo del 19enne Gabriele Marras, proveniente dal Nettuno 2, interno di grandi prospettive e da sempre nel giro delle nazionali giovanili. Il suo contributo sarà senz’altro importante, visti i problemi di lavoro di Petretti che ne riducono fortemente la presenza.

In particolare, nella prima partita di domenica non potrà giocare Gomez, squalificato, e l’esordio del giovane nettunese è altamente probabile.

Dal punto di vista tecnico, sembra confermata la rotazione dei lanciatori vista in campo contro il Grosseto, con i fratelli Carletti nella prima partita (Matteo partente e Michele rilievo) e Maurizio Andretta e Morese nel pomeriggio.

Le due squadre si sono incontrate nel pre-campionato, quando il punteggio non era importante, e il WiPlanet non ha sfigurato, anche se il Nettuno si è mostrato molto forte nel box di battuta (14 valide contro le 6 dei giallo-verdi). Caratteristica che si è confermata nelle partite di esordio contro il Paternò, nelle quali i tirrenici hanno confermato le 14 valide, con un PGL di squadra di soli 0,50 punti concessi per partita.

Basta osservare che i primi 10 della classifica battitori del girone include sei nettunesi (guidati da Ariel Soriano con 444), ma anche due giallo-verdi, con Baldazzi primo con 500 e Bruno decimo con 375.

L’altro incontro del girone vede lo scontro al vertice tra Jolly Roger e Paternò, in casa del Grosseto, con la prima partita che si giocherà sabato alle 15,30 e domenica alle 10.

Wiplanet Montefiascone


Condividi la notizia:
26 luglio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR