Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Baseball - Sconfitta agli extra inning 15 a 12 per gli U12 e 6 a 0 per gli U15

WiPlanet giovanile si arrende all’Academy Nettuno

Condividi la notizia:

Sport -WiiPlanet Montefiascone - Il manager Roberto Fortunati

Sport -WiiPlanet Montefiascone – Il manager Roberto Fortunati

Sport -WiiPlanet Montefiascone - David Marianello

Sport -WiiPlanet Montefiascone – David Marianello

Sport - WiiPlanet Montefiascone - La squadra Under 12

Sport – WiiPlanet Montefiascone – La squadra Under 12

Sport - WiiPlanet Montefiascone - La squadra Under 15

Sport – WiiPlanet Montefiascone – La squadra Under 15

Montefiascone – I campionati giovanili di baseball, iniziati con tre mesi di ritardo per il lockdown, recuperano il tempo perduto disputando due partite a settimana, il mercoledì e il sabato.

Da sottolineare che il WiPlanet Montefiascone ha scelto di giocare in entrambe le categorie nel girone A, quello con le squadre più forti, che qualifica le vincenti per le finali nazionali.

Dopo l’esordio sabato scorso ad Anzio, con una sonora sconfitta per gli U15 ed una bella vittoria di misura degli U12, mercoledì scorso entrambe le formazioni hanno affrontato in casa i pari età dell’Academy Nettuno, formazioni candidate alla vittoria nel girone. La giornata ha portato due sconfitte, che però danno motivo ai tecnici di essere soddisfatti del comportamento dei ragazzi.

In particolare gli U15 hanno fatto grandi passi in avanti nella difesa, che ha retto bene la pressione delle quotate mazze nettunesi, mentre l’attacco ha bisogno di una maggiore incisività, dato che solo David Marianello e Jacopo Elisei sono riusciti a battere con efficacia. Elisei si è distinto anche come lanciatore, insieme a Gabriele Badea e Marco Banco.

Gli under 12 sono invece usciti sconfitti dopo una partita “fiume” durata tre ore, giocata con agonismo da entrambe le squadre e dopo due extra inning, fatto raro nel baseball giovanile.

Purtroppo come sabato scorso, il Montefiascone nei primi due inning si dimentica come si gioca in difesa, commettendo diversi errori che permettono al Nettuno di segnare due punti.

Al terzo Inning Ceccariglia viene sostituito sul monte da Fortunati che per tre inning riesce a fermare le mazze nettunesi (ottima la sua prova). Alla fine del quarto il Montefiascone era sotto di 9 a 2, con Fortunati sostituito da un ottimo Bertollini che riusciva a chiedere l’inning incassando due punti.

Nell’attacco successivo il Montefiascone riusciva a pareggiare e, nonostante il tempo di gioco fosse scaduto, era necessario giocare un extra inning.

Sul 12 a 12 nel VI inning Hunter Noah riusciva a chiudere a zero, come d’altronde faceva la difesa Nettunese. Nel secondo inning supplementare a causa di un errore dei ragazzi giallo-verdi, il Nettuno segnava altri due punti, che purtroppo i giovani falisci non riuscivano più a recuperare.

Comunque quello visto mercoledì allo stadio Porroni è stato un bellissimo incontro, dimostrando come anche gli Under 12 possono dare spettacolo sul diamante.

Il manager Roberto Fortunati al termine dell’incontro ha dichiarato: ”Voglio innanzitutto fare i complimenti ai ragazzi di tutte e due le squadre e naturalmente ai vincitori di una bellissima partita. Purtroppo come ci sta succedendo partiamo sempre con il freno a mano tirato e dobbiamo sempre correre per recuperare. Al IV Inning sul punteggio di 9 a 2 per il Nettuno, i ragazzi hanno dimostrato carattere e voglia di vincere, recuperando una partita che sembrava ormai “persa”. Devo sottolineare la prestazione di Fortunati, Bertollini e Hunter sul monte di lancio, dove si sono alternati frenando le mazze dell’Accademy e permettendo la. Ottima la prestazione anche di Grasselli con una bellissima presa al volo all’esterno. Purtroppo siamo ancora troppo fallosi in difesa, almeno nella pima parte dell’incontro, e dobbiamo risolvere al più presto il problema, per cercare di essere tra i protagonisti del campionato: le potenzialità ci sono”.

I campionati U12 e U15 proseguono ancora in casa il prossimo Sabato 25 Luglio a Montefiascone contro il San Giacomo Nettuno, rispettivamente alle ore 15 e 17.

WiPlanet Montefiascone baseball


Condividi la notizia:
25 luglio, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR