Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Bruxelles - Il giornalista Ryan Heath: “È il sistema più complicato del mondo”

Una mappa-labirinto della città in cui si alternano vie con obbligo di mascherina all’aperto e strade senza

Condividi la notizia:

Una mappa di Bruxelles in cui si alternano vie con obbligo di mascherina all'aperto e vie senza

Una mappa di Bruxelles in cui si alternano vie con obbligo di mascherina all’aperto e strade senza

Bruxelles – Un labirinto in cui orientarsi sarà difficile. Per camminare per le vie di Bruxelles, capitale del Belgio, sarà indispensabile consultare la mappa che riporta in quali vie è obbligatorio indossare la mascherina e in quali no.

Il governo ha fornito una mappa delle vie del centro della città in cui sono evidenziate in rosso le strada che possono essere percorse soltanto se si indossa una mascherina, anche all’aperto, mentre non sarà necessario tenerla su naso e bocca in altre strade.

A scatenare le critiche è stato il fatto che vie della “zona rossa” si alternano e confinano con zone in cui la mascherina non è obbligatoria, che a loro volta confinano nuovamente con altre strade con l’obbligo di mascherina all’aperto.

“Congratulazioni Bruxelles, avete creato il sistema di mascherine strada-per-strada più complicato del mondo” ha commentato Ryan Heath, responsabile del sito di informazione Politico.


Condividi la notizia:
1 agosto, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR