- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

“Sollievo domiciliare per anziani e disabili per tutto il mese di agosto”

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

L'assessore Antonella Sberna [3]

L’assessore Antonella Sberna

Viterbo – “Sollievo domiciliare per anziani e disabili per tutto il mese di agosto”.

L’assessora ai Servizi sociali Antonella Sberna fa sapere che il sostegno del Comune per chi ne ha bisogno non va in ferie e prosegue anche d’estate. Nel periodo più caldo dell’anno.

Si è deciso, infatti, di prolungare a tutto il mese di agosto il servizio di ‘Sollievo domiciliare’ per anziani, soggetti fragili e persone disabili. Nato nel periodo più critico della pandemia, a seguito delle restrizioni dovute al lockdown, verrà garantito anche nelle giornate da bollino rosso, quando il consiglio per alcuni è quello di rimanere a casa.

Il servizio provvederà, infatti, alla consegna a casa di medicinali e beni di consumo di prima necessità. Solo chiamando lo 0761270957, ossia la sala operativa della Croce rossa italiana che si occupa della gestione. Tutti i giorni dalle 8 alle 20.

“Giorni fa – dice Sberna – avevamo già dato notizia del prolungamento del servizio di sollievo domiciliare a tutto il mese di agosto. Ci teniamo a ribadirlo, specie perché in questi giorni è previsto un grande caldo. Lo avevamo attivato sotto l’emergenza Covid per il reperimento e la consegna di spesa e farmaci per soggetti fragili e persone anziane. Ora abbiamo deciso di portarlo avanti anche per l’estate, fino alla fine di questo mese. Ritengo, infatti, che sia un servizio importante anche in questi giorni di grande caldo e rivolto a quelle persone che fanno fatica a uscire di casa per reperire beni di prima necessità, proprio per le alte temperature. La prudenza vuole che si resti tra le mura domestiche. Per questo, con l’assessorato ai servizi sociali abbiamo voluto prolungare il sollievo domiciliare. È facilmente accessibile presso il numero della sala operativa della Croce rossa italiana che provvede all’organizzazione insieme all’associazione Antheas per l’approvvigionamento, la distribuzione e i rapporti con chi ne ha bisogno. Un servizio che vede in prima linea le istituzioni al fianco dei cittadini, con queste ondate di calore. Anche il comando di polizia locale ha attivato, già da giorni, il Coc e tutto ciò che ne ruota intorno per far fronte a una situazione di emergenza”

“Tutto ciò – conclude Sberna – a sostegno e in aiuto delle categorie più fragili”.

Paola Pierdomenico


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [4]
  • [1]
  • [2]