Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Anche tu redattore - Viterbo - La segnalazione di Maria Enrichetta Bernini

“Asilo nido comunale ‘I cuccioli’, dove sono i lavori in corso?”

Condividi la notizia:

Viterbo - Il nido "I cuccioli" chiuso e apparentemente senza alcun lavoro in corso

Viterbo – Il nido “I cuccioli” chiuso e apparentemente senza alcun lavoro in corso

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Sarebbe dovuta iniziare la scuola…e non solo!

Come si può vedere dalle foto, che ho scattato dalla data della ripresa delle attività 0-3, fervono i lavori urgentissimi presso il nido comunale I Cuccioli.

La struttura, a quanto pare, necessità di interventi non meglio definiti per rispettare le linee guida della regione Lazio per il contenimento del virus… le imprevedibili linee guida che hanno bloccato la precisissima opera del comune di Viterbo e che moltissimi altri Comuni avrebbero anticipato muovendosi nell’illegalità.

Questo è stato detto, o si è lasciato intendere, alle famiglie frequentanti dirottate su altri nidi, a quelle che vorrebbero frequentare, è stato ripetuto al consiglio comunale dall’assessora ed è stato proclamato in più e più post.

Eppure, da quel fatidico 31 agosto in cui gli uffici avrebbero inviato richiesta al settore Bilancio per il finanziamento dei lavori, il nido giace spento e silenzioso, serrande abbassate, luci spesso spente.

Tra una quindicina di giorni (o tra due mesi, questo dipende dalla persona con cui parli… ma noi ci fidiamo delle parole dette dell’assessora al consiglio comunale), il nido tornerà operativo e noi non vediamo l’ora di vedere quali opere rivoluzionarie siano state effettuate al suo interno.

Intanto alle molteplici richieste da parte di genitori, e non solo, di sapere su quali dei 10 articoli delle linee guida si basino questi interventi non si ha risposta alcuna.

Forse c’è qualche esperto che questi lavori da fare li sta ancora cercando… col lanternino, al buio, dentro al nido che dovrebbe essere il pioniere tra i nidi della città e è trattato come il fanalino di coda.

Chi vivrà vedrà… e molto probabilmente si arrabbierà parecchio!

Maria Enrichetta Bernini


Anche tu redattore – le segnalazioni dei lettori

Chiediamo a tutti i lettori di segnalare ogni situazione interessante giornalisticamente.

Un ingorgo nel traffico, una festa, una sagra, un incidente, un incendio o qualsiasi situazione che secondo voi merita attenzione a Viterbo e in tutta la Tuscia. Basta azionare il telefonino, fotografare e scrivere due righe con nome e cognome inviandole alla redazione, specificando se si vuole essere citati nell’articolo e/o come autori delle foto, e far riferimento all’iniziativa “Anche tu redattore”. In ogni caso va inserito un proprio contatto telefonico (preferibilmente cellulare) che, ovviamente, non sarà reso pubblico. Le foto e i video devono essere realizzate da chi fa la segnalazione. Alcuni tipi di segnalazione, per chiari motivi legali e giornalistici, non possono essere pubblicate senza firma esplicita con nome e cognome. Tusciaweb si riserva di pubblicare o meno a propria assoluta discrezione le segnalazioni.

Insieme potremo fare un giornale sempre più efficace e potente al servizio dei cittadini della Tuscia. I materiali inviati non vengono restituiti e divengono di proprietà della testata.

Tutti i materiali inviati alla redazione, attraverso qualsiasi forma e modalità, si intendono utilizzabili in ogni forma e modo e pubblicabili. I materiali non vengono restituiti. Le foto verranno marchiate con “Tusciaweb copyright”.

Tusciaweb non ha nessun obbligo di pubblicazione.

Puoi inviare foto, video e segnalazioni contemporaneamente a redazione@tusciaweb.it e redazione.tusciaweb@gmail.com. In questo caso i testi vanno inviati in allegato in word.

Puoi anche usare WhatsApp con questo numero 338/7796471 senza nessun costo.


Condividi la notizia:
17 settembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR