Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ministero della Salute - Oggi 1452 nuovi casi e 12 morti - La Campania la regione col maggiore incremento di contagi

Coronavirus, attualmente positivi sopra quota 40mila

Condividi la notizia:

Roberto Speranza

Roberto Speranza

Roma – Nuova giornata d’incremento dei contagi da Coronavirus in Italia. Nel bollettino del ministero della Salute si contano 1452 nuovi casi, 223 in più di ieri e 444 in più di due giorni fa, anche se il numero dei tamponi effettuati è nettamente più alto rispetto alle precedenti giornate e supera la soglia dei 100mila.

Gli attualmente positivi, in crescita oggi di 820 unità, ritornano sopra quota 40mila (per la precisione 40mila 532), il numero più alto dall’1 giugno. Di questi, 207 sono in terapia intensiva (+6 rispetto a ieri) e 2285 (+63) sono ricoverati con sintomi meno gravi.

I morti sono 12, per un totale di 35mila 645. I guariti, invece, aumentano di 620 e diventano 215mila 265.

Per quanto riguarda l’andamento regionale, la zona con l’incremento più grande di nuovi contagi oggi è la Campania, che ne registra 186. Il Lazio è a 165, la Lombardia e il Veneto a 159. Sopra quota cento anche Piemonte (117), Emilia-Romagna (106) e Puglia (103). La regione con il minor numero di casi è la Valle d’Aosta con uno, mentre Basilicata (5) e Molise (6) sono le altre due che si mantengono sotto la soglia della doppia cifra.


Coronavirus – Il bollettino del ministero della Salute del 16 settembre

Coronavirus - Il bollettino del ministero della Salute del 16 settembre


Condividi la notizia:
16 settembre, 2020

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR